venerdì, 30 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica ''Una foto di Roberta Ragusa...

”Una foto di Roberta Ragusa contro la violenza sulle donne”

Domenica 25 novembre si è celebrata la giornata contro la violenza sulle donne e anche dal gruppo ''Roberta Ragusa - Dove sei?'', che da mesi si impegna per tenere alta l'attenzione sulla scomparsa della mamma di Gello, è stata lanciata un'iniziativa per dire basta a quelli che ormai sembrano essere dei ''femminicidi''.

-

Domenica 25 novembre si è celebrata la giornata contro la violenza sulle donne e anche dal gruppo ”Roberta Ragusa – Dove sei?”, che da mesi si impegna su Facebook per tenere alta l’attenzione sulla scomparsa della mamma di Gello, è stata lanciata un’iniziativa per dire basta a quelli che ormai sembrano essere dei ”femminicidi”.

L’INIZIATIVA. Le amministratrici del gruppo ”Roberta Ragusa – Dove sei?” hanno proposto agli aderenti di cambiare la propria immagine del profilo Facebook con una foto di Roberta. ”Noi lottiamo per lei, ma Roberta rappresenta oggi tutte le donne che vengono violate e che subiscono abusi, sia fisici che psicologici – spiegano le amministratrici – è diventata un simbolo. E per questo abbiamo scelto il suo volto per dire basta alla violenza”.

IL GRUPPO. La partecipazione da parte del gruppo è stata alta. In molti hanno aderito all’iniziativa, sostituendo almeno per un giorno la loro foto con quella di Roberta Ragusa. Ma sono stati molti anche i link, composti da immagini e foto legati a questo tipo di violenza, che hanno girato sul web puntando a sensibilizzare le persone sul drammatico tema.

Ultime notizie

Torna Firenze Home Texstyle e Immagine Italia & Co.

Al via l’HUB, la prima vetrina virtuale delle nuove collezioni

Covid-19, quanti contagiati oggi in Italia: più di 26 mila nuovi casi

I dati del 29 ottobre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

Dove si può viaggiare nonostante il Covid: l’allegato 20 al Dpcm 24 ottobre

Sembra strano, ma andare all'estero è ancora possibile: i paesi dove si può viaggiare secondo l'allegato 20 del Dpcm 24 ottobre