Il Piemonte è in vetta alla classifica con 394mila famiglie, seguita da Sicilia con 235mila, l’Emilia Romagna con 214mila, Campania 143mila, Lombardia 88mila, Toscana 60mila, Veneto e Lazio 43mila ciascuna, Puglia 40mila e Calabria 35mila.

In coda troviamo invece la Sardegna con solo 11mila famiglie, la Valle d’Aosta e la Basilicata entrambe con 10mila, le Marche con 4mila e infine il Molise con solo mille famiglie.