giovedì, 1 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Venditori abusivi, controlli nel parcheggio...

Venditori abusivi, controlli nel parcheggio davanti a Careggi

Controlli della polizia nel parcheggio di fronte all’ospedale di Careggi, dove gli agenti hanno fermato per identificazione quattro senegalesi irregolari e ne hanno sanzionati tre per vendita abusiva, sequestrando numerosa merce abbandonata dagli stranieri in fuga.

-

Commercio ambulante abusivo, controlli della polizia nel parcheggio di fronte all’ospedale di Careggi.

COMMERCIO ABUSIVO. Sono infatti continuati anche oggi, dopo quelli già effettuati ieri, i controlli degli uomini della squadra volante della Questura di Firenze, insieme ai poliziotti di quartiere e al camper della Polizia di Stato, sia in centro che in periferia cittadina, per contrastare ogni forma di illegalità e prevenire, in particolar modo, il commercio ambulante abusivo.

CAREGGI. Durante l’attività disposta dal Questore Francesco Zonno, gli equipaggi della Polizia di Stato hanno esteso oggi i controlli fino a viale Pieraccini. Nel parcheggio di fronte all’ospedale di Careggi – dove spesso sono in azione diversi venditori abusivi – i poliziotti hanno sottoposto a fermo per identificazione quattro senegalesi irregolari, e sanzionandone tre per vendita abusiva, sequestrando numerosa merce  abbandonata dagli stranieri in fuga e destinata alla vendita su strada.

CONTROLLI. Ai trecento articoli sequestrati ieri pomeriggio dalle forze dell’ordine, se ne sono aggiunti altri cinquecento, recuperati oggi. Sempre ieri, uno degli stranieri, per darsi alla fuga, ha travolto alcuni agenti, che hanno riportato contusioni non gravi. Il senegalese è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per resistenza a Pubblico Ufficiale e sanzionato amministrativamente perché sorpreso a vendere cinture e oggettistica varia. Le verifiche sono poi continuate in zona Novoli, Brozzi, Rifredi, stazione e nelle vie del centro cittadino, con particolare attenzione alla prevenzione dei borseggi e dei reati contro il patrimonio. Duecentosettantacinque le persone complessivamente identificate, molte delle quali con precedenti penali e di polizia, e 97 i veicoli sottoposti a verifica.

Ultime notizie

Test antigenico e tampone rapido Covid, come funzionano e come si fanno

Dopo porti e aeroporti è in arrivo anche a scuola, ma cos'è, come viene fatto e come funziona il test rapido antigenico per il Covid

Vaccino antinfluenzale 2020-2021 in Toscana: quando e come farlo

Per chi è a costo zero e quando è l'inizio: quello che c'è da sapere sul vaccino antinfluenzale in Toscana per la stagione 2020-2021, in piena emergenza Covid

Concorso straordinario scuola 2020: il calendario delle prove, tutte le date

Quando si terranno i test per i docenti precari delle scuole medie e superiori

Gli effetti del coronavirus su Firenze (e le prospettive per il futuro)

Dall'overturism all'azzeramento dei flussi. I problemi dell'export e la zavorra della burocrazia. Intervista al professor Aiello, economista e docente dell’Università di Firenze