mercoledì, 14 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Viareggio, una notte per ricordare

Viareggio, una notte per ricordare

Si è tenuto ieri sera, nello stadio cittadino, il grande concerto voluto da Zucchero in ricordo delle 29 vittime della strage ferroviaria del 29 giugno scorso (oltre che della donna morta d'infarto nella sua casa a pochi metri dalla zona dell'esplosione). tanti gli artisti presenti, da Sting a Bocelli. Incasso per le famiglie colpite.

-

Quando dalla musica si riparte. E’ successo ieri sera a Viareggio, dove si è tenuto il mega concerto per le vittime della strage ferroviaria del 29 giugno scorso.

Tanti gli artisti che hanno preso parte all’iniziativa, voluta da Zucchero: sul palco si sono alternati nomi quali Bocelli, Sting, Venditti, Solomon Burke, Jeff Beck, Pino Daniele, Mario Biondi e Irene Grandi.

Il concerto ha voluto commemorare 30 persone: alle 29 vittime ufficiali della strage ferroviaria, infatti, è stata aggiunta anche Angela Monelli, morta d’infarto nella sua casa a pochi metri dalla zona dell’esplosione. L’iniziativa – che ha riscosso un gran successo di pubblico – era destinata a raccogliere fondi a favore delle famiglie delle vittime.

Ultime notizie

Ambasciatori digitali dell’arte: il progetto degli Uffizi per le scuole

Ripartono i percorsi didattici degli Uffizi per gli alunni delle scuole: cos'è "Ambasciatori digitali dell'arte"

Quarantena e rientro in Italia: per quali Paesi è obbligatoria. E il tampone?

Dalla Romania alla Croazia, passando dall'Albania alla Francia: per chi è obbligatorio l'isolamento fiduciario o il tampone, una volta entrato o tornato in Italia

“Imprevisti digitali” gratis al cinema con Il Reporter

La commedia vincitrice dell'Orso d'argento alla Berlinale arriva al cinema: in palio 20 biglietti per vederla gratis a Firenze

Gli allegati al dpcm del 13 ottobre (pdf): protocolli di sicurezza e regole

L'elenco completo degli allegati al nuovo Dpcm di ottobre, con tutti i protocolli di sicurezza e le regole