È l’ultima occasione per gustarsi le feste, prima di tornare alla vita “normale” e mettere in soffitta luci e alberello. In occasione dell’Epifania, a Firenze sono tanti gli appuntamenti in programma per trascorrere la giornata all’aperto o al chiuso.

Vediamo nel dettaglio quali sono i principali eventi in calendario domenica 6 gennaio 2019, tra rievocazioni storiche e calze piene di dolcetti.

1. La Cavalcata dei Magi 2019: percorso e orari

È l’appuntamento fisso per i fiorentini doc e anche per i tanti turisti che affollano il centro storico nel giorno dell’Epifania. La Cavalcata dei Magi è un grandioso corteo storico composto da oltre 700 figuranti in costume.

Ad aprire la sfilata sono i Re Magi, che a cavallo, si spostano da Palazzo Pitti fino a piazza Duomo, dove offrono i loro doni alla natività allestita accanto a Santa Maria del Fiore, che per l’occasione diventa un presepe vivente grazie a figuranti e ad animali in carne e ossa.

Il percorso della Cavalcata dei Magi parte alle ore 14.00 da piazza Pitti (preceduto da un ballo rinascimentale) e poi prosegue lungo via Guicciardini, Ponte Vecchio, via Por Santa Maria, via Lambertesca, loggiato degli Uffizi, piazza della Signoria. Qui si unisce il corteo storico della Repubblica Fiorentina: il lungo serpentone di figuranti passa infine da via Calzaiuoli e arriva in piazza Duomo alle ore 15, dove si svolge anche il concerto del Piccolo coro del Melograno (14.30).

2. Domenica al museo, gratis

L’Epifania cade la prima domenica del mese e quindi torna la “Domenica al museo” con i principali luoghi d’arte gestiti dallo Stato a ingresso gratuito. Ecco quindi i musei di Firenze aperti domenica 6 gennaio 2019, a costo zero: le Cappelle Medicee (con orario 8.15 – 16.50), la Galleria degli Uffizi (8.15 – 18.50), l’Accademia (8.15-18.50), il Museo archeologico (8.30-14.00), il museo di Palazzo Davanzati (13.15-18.50), il Bargello (8.15-13.50), Palazzo Pitti (8.15-18.50) e il giardino di Boboli (8.15-16.30).

Aperti due luoghi normalmente a ingresso libero: il cenacolo di Sant’Apollonia (8.15-13.50), quello di San Salvi (8.15-23.50).

3. Epifania a Firenze: Cirque du Soleil o circo Medrano?

Ci sono due appuntamenti in città per gli amanti delle arti circensi. Per il circo contemporaneo, quello creato dalle persone (e non dagli animali), fino al 6 gennaio 2019 al Tuscany Hall (il “vecchio” Obihall) arrivano i migliori artisti del Cirque du Soleil e del Nouveau Cirque in occasione del gran galà Le Cirque World’s Top Performers – Alis. In scena 24 tra equilibristi, acrobati, giocolieri e musicisti uniti in uno spettacolo ispirato alle atmosfere di Alice nel paese delle meraviglie. Spettacoli ore 15.00 e 18.00, biglietti da 38,50 euro.

Circo Firenze Epifania 6 gennaio 2019

Giraffe, tigri, cani addestrati e anche pappagalli, accanto a trapezisti e clown sono invece i protagonisti dello show del Circo Medrano, ospitato a Firenze fino al 27 gennaio con un grande tendone in zona Cavallaccio, a due passi dall’Isolotto. Per l’Epifania doppio spettacolo pomeridiano alle 15.30 e alle 18.00. Più informazioni nel nostro articolo dedicato alle date fiorentine del Circo Medrano.

4. Una domenica di saldi

Anche quest’anno gli sconti hanno battuto sul tempo, per una manciate di ore, la Befana. Il 5 gennaio partono i saldi invernali 2019 anche a Firenze e in occasione dell’Epifania molti negozi resteranno aperti per il primo weekend di shopping con i prezzi ribassati su cappotti, scarpe, maglie e accessori.

Succede ad esempio nel centro di Firenze, ma anche il centro commerciale I Gigli di Campi Bisenzio è aperto in occasione della prima domenica di saldi dalle 9 alle 22, con una sorpresa nel pomeriggio per i bambini: alle 16.30 arriva la Befana. Per l’Epifania è aperto anche l’outlet di Barberino con orario 9-20.

5. L'arrivo della Befana

Per arrivare a Firenze la simpatica vecchietta sembra scegliere mezzi alternativi alla cara e vecchia scopa volante. E così nella mattina del 6 gennaio la Befana raggiunge piazza Santa Maria Novella (ore 11.30 circa) a bordo di un'auto d'epoca grazie alla 24esima edizione della “Befana del vigile urbano”, manifestazione organizzata dal Camet, il club auto e moto d’epoca toscano.

Sempre nella mattina dell'Epifania, dalle 10 alle 12, non una ma tante Befane vogano lungo l'Arno a bordo di una speciale imbarcazione che approderà ai Canottieri comunali di lungarno Ferrucci per una festa con calze, dolciumi e anche gite in barca lungo il fiume. La lista degli eventi per i più piccoli è lunga: tutti i dettagli nel nostro articolo sulle feste della Befana 2019 a Firenze.

Cosa fare Befana 2019 Firenze feste eventi

6. Ultime occasioni per…

La “Befana”per molti sarà l’ultimo giorno in cui poter visitare i presepi della città: molti rimarranno aperti anche nelle settimane successive, ma l'Epifania inesorabilmente si porterà via anche l’interesse per queste natività in miniatura. Nel nostro articolo dedicato ai migliori presepi di Firenze trovate qualche consiglio, tra cui il presepe meccanizzato dei Bassi (zona Argingrosso-Isolotto), la mostra dei presepi artistici all’Hotel Rivoli e quelli in terracotta in mostra dentro la Basilica di Santo Spirito.

Domenica 6 gennaio è l'ultimi giorno inoltre per ammirare le installazioni di F-light, il festival delle luci iniziato lo scorso 8 dicembre e che veste di colori i monumenti storici come Palazzo Vecchio, Ponte Vecchio e le porte storiche della città. Al calar del sole tanti spettacoli di luci, qui la nostra guida a F-light 2018.