sabato, 16 Gennaio 2021
Home Sezioni Eventi Firenze festeggia ''Il Ciclone'', in...

Firenze festeggia ”Il Ciclone”, in piazza

Appuntamento in piazza di Santo Spirito alle 21 di questa sera, con l'omaggio al film che compie venti anni. La facciata della chiesa si trasformerà in un grande schermo, realizzando un ''cinema sotto e con le stelle''

-

Una ventata di simpatia in una calda serata di fine estate. Nella pittoresca piazza di Santo Spirito, nel pieno centro storico della città, alle 21 di questa sera verrà reso omaggio a quello che può essere considerato come un simbolo dell' humor fiorentino e toscano.

venti anni dopo

Si sta parlando del film “Il Ciclone”, scritto e diretto da Leonardo Pieraccioni, che a distanza di venti anni regalerà alla città ancora una volta le risate che questo film è sempre stato in grado di sollevare. L'evento è organizzato dal Quartiere 1 commissione cultura insieme all'associazione culturale Bang! ed è a ingresso libero.

con il cast

Il pubblico assisterà alla proiezione integrale del film con la presenza di alcuni membri cardine del cast: sono attesi Barbara Enrichi, Massimo Ceccherini, Sergio Forconi, Bruno Santini, Giuliano Grande e Tosca D’Aquino. La facciata della storica chiesa si trasformerà in un grande schermo, realizzando un suggestivo “cinema sotto e con le stelle”.

Per tracciare un continuum con l'evento promosso lo scorso anno, in occasione dell'anniversario di “Amici miei”, sarà riproposto uno scambio di battute tra Pieraccioni e Gino. Verrà presentato inoltre un'anteprima dello speciale “Il Ciclone…oggi”, scritto da Bruno Santini e Leonardo Scucchi.

“voglia di stare insieme”

“Il successo che si sta preannunciando, con i numeri che abbiamo visto in questi giorni tramite i social network (oltre 10mila le persone che hanno dimostrato l'interesse a partecipare su Facebook), dimostra come i cittadini abbiano voglia di stare insieme, vivere le piazze e gli spazi pubblici, con semplicità e sano divertimento”: così ha commentato Mirco Rufilli, presidente della Commissione Cultura Q1 e ideatore dell'evento insieme a Maurizio Sguanci, presidente del Q1, Matteo Cichero di Ecoframes e Salvatore Pagano di Bang!.

Per motivi logistici, è consigliato un arrivo in anticipo e una sana passeggiata per raggiungere il luogo dell'evento. La serata, che sarà presentata dallo speaker radiofonico Alessandro Masti, ha visto la collaborazione di Mediaset RTI, Quelli della compagnia, Fondazione Sistema Toscana, Ecoframes Film & TV CRAZY BIT SRL e il contributo del Consorzio del Vino Chianti, che offrirà il brindisi prima dell’inizio della proiezione, di Publiacqua e del ristorante giapponese Kome.

Ultime notizie

Fiorentina, prima volta allo stadio Maradona

La Fiorentina sfida il Napoli nel lunch match di domenica: le probabili formazioni. Commisso rinuncia allo stadio

In quanti in macchina, regole del nuovo Dpcm sulle persone in auto

Si può stare in tre in auto, se ci si trova in zona arancione e rossa? E in quanti si può viaggiare in macchina se si fa parte dello stesso nucleo familiare? Le regole del Dpcm anti-Covid e del decreto legge Covid

Centri commerciali aperti o chiusi nel weekend: regole del Dpcm

Shopping pre-saldi a ostacoli. In zona gialla e arancione tutti i negozi possono stare aperti, ma nel weekend scatta la chiusura dei centri commerciali (con qualche deroga)

Quante persone possono partecipare ai funerali: il Dpcm Covid e le regole

Cosa prevede il decreto anti-coronavirus in caso di funerale: quanti possono essere i partecipanti, per cosa scatta il divieto, quali sono le deroghe secondo il Dpcm