Gaia Gatteschi era una golosa come tanti di noi, pasticciera non professionista, che faceva dei dolci il proprio modo per esprimere energia e vitalità.

Potranno partecipare solo pasticcieri non professionisti, che verranno giudicati dagli alunni delle scuole medie e da una giuria di esperti, tra i quali spiccano i nomi di Luca Gatteschi, fratello di Gaia e medico della nazionale di calcio e Claudio Silvestri, chef della nazionale di calcio.

I vincitori verranno premiati con l’assegnazione di 5 buoni spesa.