Una scuola di danza molto particolare, un grande ballerino (interpretato da Sergio Forconi), sfide e conflitti generazionali. È “Saranno famosi? Nella vita ci salvano due cose: amare e ridere” il film diretto da Alessandro Sarti, nato per sostenere la Fondazione Tommasino Bacciotti.

La serata

Lanciata ufficialmente a febbario, la pellicola ha iniziato un lungo “viaggio” a Firenze e in Toscana con numerose presentazioni pubbliche. Il prossimo appuntamento è nella sala marmi del Parterre (piazza della liberta) sabato 27 ottobre. Appuntamento alle ore 17 con la proiezione del film e l’incontro con gli attori.

Saranno presenti anche il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani, il presidente del Quartiere 2 di Firenze Michele Pierguidi e il consigliere comunale Marco Colangelo. A seguire si terrà un rinfresco.

Per informazioni: centro anziani Parterre, tel 055579747.