venerdì, 21 Gennaio 2022
HomeSezioniEventiSi è spento Romano Battaglia:...

Si è spento Romano Battaglia: una vita tutta arte, tv e Versiliana

Si è spento dopo una malattia che l'ha portato via velocemente, Romano Battaglia, storico volto della Rai e della Versiliana, che aveva dedicato tutta la sua vita al giornalismo e alla sua Toscana.

-

Si è spento ieri sera a Marina di Pietrasanta, dove era nato nel 1933, quasi 80 anni fa.

 

NELLA SUA VERSILIA. Si è spento dopo una malattia che l’ha portato via velocemente, Romano Battaglia, storico volto della Rai e della Versiliana, che aveva dedicato tutta la sua vita al giornalismo e alla sua Toscana, dove viveva la gran parte delle sue giornate. Storico volto di Bell’Italia, Tv sette, Cronache italiane, Tg l’una e A Nord a Sud,

DALLA VERSILIANA ALLA RAI E RITORNO. Battaglia era solito moderare gli incontri che in estate prendevano vita alla Versiliana, dove conduceva la ribrica Il Caffè, sul palco della quale sono passati alcuni tra i nomi più celebri della cultura, dello spettacolo e della cultura italiana, che amavano fermarsi nel salotto del giornalista durante i loro soggiorni versiliani. Molti i libri scritti, tanti i premi ricevuti, così come le onorificenze, tra cui quella della presidenza della Repubblica che lo nominò Commendatore, Cavaliere e Grande Ufficiale della Repubblica.

Ultime notizie