giovedì, 21 Ottobre 2021
HomeSezioniSportIl Firenze Volley batte il...

Il Firenze Volley batte il Copra Piacenza

-

E’ ripartito il campionato di serie B2 dopo l’interruzione Natalizia ed il Firenze Volley ha ospitato la Copra di Piacenza, espressione giovanile della prima squadra che milita nel campionato di A1. Ottima reazione d’orgoglio e buona prestazione del Firenze Volley contro una squadra di ragazzi giovani  promettenti e di buona prospettiva, quasi tutti i ragazzi fiorentini sono entrati in campo nelle varie fasi di gioco ed hanno dato il proprio contributo alla squadra dimostrando carattere, concentrazione e voglia di ottenere il risultato; un primo segnale positivo di reazione e voglia di lottare fino alla fine per una possibile salvezza.

C’è ancora tanto da lavorare per i tecnici perché sono inspiegabili alcuni cali di tensione all’inizio del 2’ e 4’ parziale quando, in vantaggio dovrebbe essere l’avversario ad essere in difficoltà psicologica ed invece i ragazzi fiorentini forse per deconcentrazione o per rilassamento non riescono a continuare ad esprimere un gioco efficace e continuo accusando diversi punti break negativi inspiegabili per errori singoli banali, difficili poi da poter provare a rimontare nel corso del set. Il primo parziale inizia in maniera molto equilibrata e continua fino al secondo time out che vede i ragazzi fiorentini precedere di due punti la squadra piacentina, poi un’accelerazione del Firenze.

Volley che ottiene ben 5 punti consecutivi che riuscirà a mantenere fino alla fine vincendo il primo parziale per 25 a 19. Secondo set che rilevava subito una certa difficoltà dei fiorentini a continuare quella concentrazione avuta nel primo parziale, tanto che commettevano errori abbastanza banali permettendo alla squadra ospite di portarsi in vantaggio per 8 a 3. Dopo il primo time out il Firenze Volley riusciva a riportarsi sotto agli avversari anche grazie ai molteplici errori nel servizio dei giocatori ospiti tanto da raggiungerli sul 14 pari. Da questo momento il match si faceva molto equilibrato fino al 20 pari, poi il Piacenza prendeva il largo e chiudeva sul 22 a 25. Peccato perché i ragazzi toscani avevano dato l’impressione di potercela fare ed invece la partita si riapriva, con i giocatori piacentini galvanizzati dall’insperato successo nel parziale.

Terzo set con il mister Saccardi che inseriva Mosca nel sestetto di partenza e che vedeva subito i giocatori toscani ben determinati che riuscivano a portarsi sull’8 a 2 con i giocatori avversari che non opponevano nessuna resistenza, tant’è che il parziale finiva velocemente a favore della squadra toscana per 25 a 17. Quarto set completamente opposto a quello precedente che vedeva la squadra piacentina partire benissimo e portarsi sull’8 a 3. Reazione dei toscani che impattavano sul 12 pari e da quel momento l’incontro si faceva equilibratissimo fino al 22 pari, con il Piacenza che accelerava portandosi sul 24 a 22 e per fiorentini sembrava avvicinarsi la sconfitta nel parziale e l’ombra del possibile ennesimo tie break casalingo. Un errore diretto al servizio degli ospiti dava il 23° punto ai toscani e, nel concitato finale, la maggiore esperienza e soprattutto tre muri punto consecutivi dei fiorentini sul miglior giocatore della squadra avversaria Cordani permettevano al Firenze Volley di aggiudicarsi set e partita per 26 a 24.

Prossimo incontro diretto importantissimo a Chiavari domenica 16 gennaio in casa di una delle diretti concorrenti alla salvezza nel pomeriggio alle ore 18.

Ultime notizie