Le spesa che aiuta la scuola: le attività culturali e il materiale didattico per gli alunni piccoli e grandi arriva dal supermercato, che regala strumenti e opportunità di approfondimento. Unicoop Firenze lancia il progetto “Cresciamo insieme”. Dal 25 agosto al 2 novembre soci e clienti riceveranno “buoni scuola”, uno ogni 20 euro di spesa con prodotti che accelerano la raccolta.

Questi buoni potranno poi essere donati dagli stessi clienti alle scuole (dell’infanzia, primarie, secondarie di primo grado e superiori pubbliche e paritarie)  di sette province toscane (Arezzo, Firenze, Lucca, Pisa, Pistoia, Prato, Siena). A loro volta gli istituti scolastici, in base ai buoni ricevuti, potranno richiedere online sul sito www.cresciamoinsieme.com uno o più premi fra i 79 del catalogo “Cresciamo insieme”.

I premi per le scuole

Oltre che materiali didattici, dalle penne agli strumenti hi-tech, Unicoop Firenze offrirà alle scuole opportunità formative e itinerari di scoperta del proprio territorio, elaborati da 5 cooperative culturali toscane: le oltre 30 proposte spaziano dalle visite ai laboratori nei luoghi d’arte, agli itinerari sulle tracce dei grandi personaggi toscani e toccano i principali musei toscani.

In occasione dell’iniziativa tornano anche i “Vitamini”, questa volta in “formato mini”, da portarsi a casa con la raccolta dei bollini. Il progetto “Cresciamo insieme” si affianca alle proposte educative che Unicoop Firenze porta avanti nelle scuole toscane dal 1982, con attività didattiche e laboratori per gli alunni.