martedì, 24 Novembre 2020
Home Sezioni Tendenze La frittura viaggia a bordo...

La frittura viaggia a bordo di un’Ape mobile

La nuova frontiera dello street food: la friggitoria toscana itinerante. Per seguirne gli spostamenti basterà collegarsi ai social

-

Il cucinotto viaggia su un’Ape mobile, tra Firenze e Prato. Le specialità di frittura toscana si mettono “l’abito buono” e sono proposte in chiave gourmet. Ci sono le chips viola (in onore della Fiorentina) e il pollo con l’osso nostrano; le verdure in pastella di farina di riso e il sandwich con doppia cotoletta aromatizzata.

Martina Brilli e Gabrio Scaranari, una coppia di fiorentini trapiantati a Prato, hanno cambiato vita per dedicarsi alla passione per la cucina, creando “Fatti di fritto”, una friggitoria itinerante: lei, 30 anni, ha lasciato un lavoro d’ufficio, lui, 32enne noto anche come rapper, un impiego nel settore dell’abbigliamento. Ora viaggeranno a bordo del loro ristorante-mobile che proporrà piatti della tradizione, realizzati con ingredienti di qualità e rivisitati con fantasia.

Fatti di fritto: street food a 30 chilometri l’ora

Durante la settimana, l’Ape Classic rossa e beige si sposterà a 30 chilometri all’ora, per la pausa pranzo o l’apericena, con possibilità di prenotare per l’asporto e richiedere la presenza in altre zone, ma sarà anche possibile trovarla alle fiere di settore e agli street party d’Italia, oltre che prenotarla per eventi privati . Il cucinotto sarà sempre in movimento, per trovarlo basterà seguirlo sui social e sul sito di “Fatti di Fritto”.

“Ad ogni ricetta classica abbiamo aggiunto un piccolo tocco d’inventiva senza però snaturane i sapori – dicono Martina e Gabrio – vorremmo riuscire a dimostrare che non tutto il cibo di strada è cibo spazzatura, offrendo al cliente delle materie prime ed un servizio di alta qualità. Il primo obiettivo che ci siamo posti è quello di riuscire a fare un fritto leggero, e per ottenerlo usiamo farine diverse per ogni preparazione, dalla classica 00 a quella di riso”.

Fatti di Fritto Ape mobile gourmet

La casa di “Fatti di Fritto”

L’Ape mobile è stata customizzata da VS – Veicoli Speciali (www.vsveicolispeciali.com), azienda torinese leader nel settore “ma alla creazione del design ci abbiamo pensato noi – precisano i due – dai colori ai loghi fino alla scelta del bancone in sassofrasso”.

“Fatti di Fritto” sarà presentato domenica 14 febbraio, presso Tuttobene (via San Quirico 233-235, Campi Bisenzio), dalle ore 11.00 alle ore 21.00 all’interno dell’evento “Street food love and flowers”.

Ultime notizie

Quanti contagiati oggi in Italia: crescono casi e morti per coronavirus

I dati del 23 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

Natale 2020, 10 idee regalo a km 0 da ordinare online

La guida de Il Reporter per scegliere i 10 regali a km zero da comprare online per il Natale 2020

Decreto Ristori ter, quando il testo definitivo in Gazzetta Ufficiale (pdf)

Nuove risorse per il contributo a fondo perduto in favore delle attività chiuse e buoni spesa per le famiglie in difficoltà: il testo del "decreto ristori ter" presto in Gazzetta Ufficiale

Cosa succederà dopo il 3 dicembre con il nuovo Dpcm di Natale

Governo al lavoro sul nuovo decreto anti-Covid: spostamenti tra regioni, coprifuoco, impianti sciistici, apertura dei ristoranti la sera e feste in casa. Le ipotesi sul tavolo