Gli spari prima in piazza Dalmazia, poi in piazza San Lorenzo. Scoppia la rabbia e l’indignazione della comunità senegalese che sfila in corteo tra le vie del centro.

Vai all’articolo