mercoledì, 3 Marzo 2021
Home Sezioni Arte & Cultura Cinque mesi di incontri sul...

Cinque mesi di incontri sul Risorgimento per festeggiare l’Unità d’Italia

Quelli che verranno saranno cinque mesi di incontri tutti dedicati al Risorgimento. Con l'occasione della ricorrenza dei centocinquanta anni dell'Unità d'Italia, il Quartiere 5 organizza un lungo ciclo di conferenze che raccontano il Paese nel periodo del Risorgimento, visto ed analizzato da vari punti di vista. “Cara Italia: le giornate del nostro riscatto” avrà inizio il 14 gennaio e terminerà il 27 maggio.

-

Quelli che verranno saranno cinque mesi di incontri tutti dedicati al Risorgimento. Con l’occasione della ricorrenza dei centocinquanta anni dell’Unità d’Italia, il Quartiere 5 organizza un lungo ciclo di conferenze che raccontano il Paese nel periodo del Risorgimento, visto ed analizzato da vari punti di vista. “Cara Italia: le giornate del nostro riscatto” avrà inizio il 14 gennaio e terminerà il 27 maggio.

DOVE. Villa Pozzolini ospiterà per cinque mesi, da gennaio a maggio, un lungo ciclo di conferenze ed incontri dedicati al tema del Rinascimento in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia.

PROMOTORI. Ad organizzare la kermesse è stato il Quartiere 5 su proposta del Comitato Fiorentino per il Risorgimento.

QUANDO. “Cara Italia: le giornate del nostro riscatto” è il titolo degli incontri che si svolgeranno alle 17.30 dal 14 gennaio al 27 maggio presso Villa Pozzolini e che hanno l’obiettivo di raccontare il nostro paese, al tempo del Risorgimento, attraverso molteplici punti di vista.

CONFERENZE. Si comincia, allora, il 14 gennaio con la conferenza di Adalberto Scarlino su “Ferdinando Bartolomei, gonfaloniere, primo sindaco nell’Italia unita” e si conclude il 27maggio con l’intervento di Giacomo Granchi “Da Rossini a Verdi, i musicisti italiani e il Risorgimento”.

RELATORI. Tutti gli incontri saranno tenuti da persone altamente qualificate quali i docenti della scuola media superiore, dell’università, ma anche giornalisti e funzionari della Soprintendenza.

PRESIDENTE Q.5. Il presidente del Quartiere 5, Federico Gianassi, ha spiegato che questa è ritenuta un’iniziativa culturale importante per il quartiere che avrà, così, modo di festeggiare il 150° anniversario d’Italia ponendo attenzione su un pezzo di storia importante quale il Risorgimento.

VISITE GUIDATE. Altra iniziativa da evidenziare, ma che rientra sempre nei festeggiamenti per l’Unità d’Italia, è quella organizzata dal Quartiere 5 che propone visite guidate alla Galleria d’Arte Moderna, alla fondazione Spadolini e al Complesso monumentale delle Porte Sante a San Miniate al Monte.

INFO. Per informazioni sul programma delle conferenze oppure per saperne di più a proposito delle visite guidate, è possibile rivolgersi direttamente presso la sede del Quartiere 5.

Ultime notizie

Il testo ufficiale del nuovo Dpcm Draghi (pdf): quando entra in vigore

Stop alle riaperture e regole anche per Pasqua: pubblicato sul sito del governo il testo ufficiale in pdf del nuovo Dpcm del governo Draghi, in attesa dell'arrivo in Gazzetta. Ecco quando entra in vigore e quando scade

In zona arancione si va a scuola o no: quando sono aperte le superiori

Scuole superiori aperte o chiuse? Ecco quando si va a scuola in zona arancione, le regole del nuovo Dpcm

Fiorentina, al Franchi arriva la Roma

Verrà ricordato Davide Astori. Possibile il rientro di Amrabat a centrocampo: le probabili formazioni di Fiorentina - Roma

Covid Toscana, casi di nuovo sopra quota mille: i dati del 2 marzo

In 24 ore si contano 1.058 nuovi casi di Covid in Toscana, preoccupanti i dati dei ricoveri in ospedale, oltre 1.100. Oggi si registrano 13 morti