venerdì, 26 Febbraio 2021
Home Sezioni Arte & Cultura Cultura e panorama, è Firenze...

Cultura e panorama, è Firenze la preferita dai turisti

Lo sostiene l'ultima classifica pubblicata da TripAdvisor, il più grande sito di recensioni di viaggi nel mondo: il capoluogo toscano è la meta preferita dai tusristi internazionali per quanto riguarda i beni culturali e le vedute sulla città. La soddisfazione dell'assessore Elisabetta Cianfanelli.

-

Firenze meta preferita dai turisti internazionali. Almeno per quanto riguarda i beni culturali e le vedute sulla città. Lo sostiene TripAdvisor, il più grande sito di recensioni di viaggi nel mondo. E il capoluogo toscano incassa con soddisfazione questo nuovo risultato.

LA CLASSIFICA. Nell’ultima classifica di TripAdvisor, infatti, il capoluogo toscano risulta infatti la destinazione preferita al mondo per quanto riguarda i beni culturali e le vedute sulla città. E arriva subito il commento dell’assessore comunale al turismo, Elisabetta Cianfanelli.

SODDISFAZIONE. “Ancora una volta Firenze si conferma una delle mete preferite dai turisti internazionali. Un risultato che non può che farci piacere”, dichiara l’assessore. “Questo riconoscimento arriva in un momento particolare – continua – non soltanto siamo nella settimana di Florens 2010, la biennale Internazionale dei Beni Culturali e Ambientali in programma fino a sabato prossimo, ma domani (oggi, ndr) il sindaco Renzi ritirerà un altro premio assegnato sempre da TripAdvisor a Firenze. Senza dimenticare che proprio oggi (ieri, ndr), nel Salone dei Cinquecento, si parla di ‘Strategie design-driven’ utilizzate per leggere in modo contemporaneo il nostro patrimonio artistico e architettonico e i nostri sapere”.

CULTURA. Tra i relatori del convegno anche Francesco Morace, sociologo del Future Concept Lab. “In questo momento nella cultura, come in molti altri ambiti della nostra società, stiamo assistendo a un forte cambiamento per quanto riguarda le motivazioni alla base delle scelte delle persone. Si sta infatti diffondendo sempre più la ‘vocazione’ come elemento fondamentale: le persone scelgono spinti dalla passione. Questo significa che la cultura diventa qualcosa da vivere e non soltanto da conservare come un lascito del passato. E Firenze ha tutte le carte in regola per diventare un laboratorio per questo nuovo modo di intendere la cultura”.

Ultime notizie

Quando riapriranno le palestre nel 2021: il nuovo Dpcm e la riapertura

Il protocollo di sicurezza da seguire quando riapriranno le palestre è pronto, ma anche con il nuovo Dpcm di marzo non ci sarà la riapertura in zona gialla e arancione. A rischio l'ipotesi sulle lezioni individuali

Il colore della Toscana la prossima settimana: zona arancione o rossa?

Osservate speciali Pistoia e Siena. Il colore della Toscana prossima settimana sembra probabile che resti lo stesso, ma per metà marzo si riaffaccia il rischio di passare da zona arancione a rossa

Dati, Covid in Toscana: oggi più di 1.300 contagi. Bollettino del 25 febbraio

La soglia psicologica degli oltre 1.000 contagi giornalieri non veniva superata ormai da due mesi e mezzo. Sopra quota 1.000 anche in ricoveri. Ecco i dati del bollettino Covid della Regione Toscana aggiornato a oggi (25 febbraio)

In quanti in macchina: zona gialla, arancione e rossa, quante persone in auto

Si può stare in tre in auto, se ci si trova in zona gialla, arancione e rossa? E in quanti si può viaggiare in macchina se si fa parte dello stesso nucleo familiare? Le regole del Dpcm anti-Covid e del decreto legge Covid del governo Draghi