lunedì, 10 Maggio 2021
HomeSezioniArte & CulturaEmir Kusturica a Palazzo Vecchio,...

Emir Kusturica a Palazzo Vecchio, in attesa del suo nuovo musical

A giugno 2013 Emir Kusturica sarà impegnato a Firenze nella realizzazione di un musical a cui parteciperanno anche studenti universitari alla scoperta delle sette discipline dell'arte.

-

A giugno 2013 Emir Kusturica sarà impegnato a Firenze nella realizzazione di un musical a cui parteciperanno anche studenti universitari alla scoperta delle sette discipline dell’arte.

OGGI A FIRENZE. Il regista di Sarajevo si è recato a Firenze per discutere con l’assessore alle politiche giovanili e all’università Cristina Giachi e l’assessore alle infrastrutture Massimo Mattei del progetto “Globunity” che prenderà il via a giugno 2013, con il patrocinio dell’Unesco e della Presidenza della Repubblica. Ospite a Palazzo Vecchio, Kusturica ha visitato il Salone dei Duecento, il Salone dei Cinquecento e lo studiolo di Francesco I rimanendone affascinato. «Mi ha colpito – ha detto l’assessore Giachi – vedere il fascino che Palazzo Vecchio, le sue opere e la sua storia sono in grado di esercitare sulla potenza creativa di un artista come Kusturica».

IL PROGETTO. Sarà un evento internazionale quello che vedrà coinvolti, oltre al regista, anche duecentodieci studenti universitari provenienti da Brasile, Venezuela, Perù, Mali, Sudan, Gana, DRC, Serbia, Bosnia, Giordania, Iran, Afganistan, Bangladesh, Cina e Haiti. A loro si uniranno artisti di fama internazionale che insegneranno ai ragazzi architettura, musica, pittura e scultura, letteratura e poesia, danza e cinema. I ragazzi rimarranno a Firenze tutto il mese, verranno divisi in sette classi e poi tutti insieme e sotto l’attenta direzione e regia di Kusturica prepareranno un musical che verrà rappresentato in piazza della Signoria il 30 giugno 2013.

Ultime notizie