venerdì, 27 Novembre 2020
Home Sezioni Arte & Cultura Firenze e Baku, musiche e...

Firenze e Baku, musiche e culture a confronto

Questa sera, nella Sala Luca Giordano di Palazzo Medici Riccardi, è in programma un evento che vedrà fondersi due culture storiche e musicali, con l’obiettivo di sostenere la conoscenza di tradizioni antiche e lontane.

-

Musiche e culture per conoscere il mondo.

L’EVENTO. Si chiama Azerbaijan Visual Concert, il Fiore del Fuoco, l’evento che si terrà questa sera, lunedì 4 febbraio, alle 21 nella Sala Luca Giordano di Palazzo Medici Riccardi, organizzato nell’ambito della X edizione di ContempoArteFestival, rassegna dedicata alla musica contemporanea e alla cultura musicale del nostro tempo. “Firenze e Baku: musiche e culture a confronto” sarà il tema portante della serata, che vedrà fondersi due culture storiche e musicali all’insegna di uno spettacolo innovativo e con l’obiettivo di sostenere la conoscenza di tradizioni antiche e lontane.

CULTURE. L’Azerbaijan – viene spiegato – ha ottenuto infatti la sua indipendenza da soli venti anni e intende valorizzare la propria identità culturale che proprio nella musica della tradizione azera ha uno dei simboli più importanti, caposaldo fondamentale per continuare a percorrere un cammino già intrapreso verso lo sviluppo e la modernizzazione. L’evento, che è già stato presentato a Baku nella bellissima sala del Mugham Center lo scorso 25 gennaio, vedrà la collaborazione di musicisti azeri e italiani che per la prima volta propongono assieme un concerto sul Mugham, tradizionale musica azera, tramandata oralmente e patrimonio immateriale dell’Unesco. Le musiche sono composte dall’azera Guinay Mirzayeva e dall’italiano Francesco Maggio e verranno eseguite da Contempoartensemble, che produce l’evento in collaborazione con la Provincia di Firenze, il Ministero dei Giovani e dello Sport dell’Azerbaijan e la Fondazione Giovani dell’Azerbaijan, a cui si affianca il Mirelelem Mirelemov Ensemble, sotto la direzione di Vittorio Ceccanti. Sarà inoltre presente una delegazione azera ed il Vice Ministro dello Sport e della Gioventù dell’Azerbaijan Intigam Babayev.

PRENOTAZIONI. L’ingresso all’evento è aperto al pubblico previa prenotazione al numero 055.47891321 o all’indirizzo mail [email protected]

Ultime notizie

Covid: autocertificazione di domicilio e cosa fare se lo si vuole cambiare

Basta sceglierlo e compilare un'autocertificazione: come cambiare il domicilio, necessario per gli spostamenti in tempi di Covid

River to River 2020, torna (in streaming) il festival di cinema indiano

Ventesima candelina per il festival River to river, che dal 3 all'8 dicembre, offre il meglio del cinema indiano (in streaming)

Quanti contagiati oggi in Italia: ancora un record di decessi, aumentano i casi

I dati del 26 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

Covid in Toscana: i contagi e il bollettino del 26 novembre

Dopo due giorni, sono di nuovo in crescita i dati relativi ai contagi: ecco il bollettino del Covid in Toscana del 26 novembre