sabato, 24 Ottobre 2020
Home Sezioni Arte & Cultura Il Museo Bellini di Firenze...

Il Museo Bellini di Firenze espone dipinti cinesi

-

Si tratta della collezione di una dinastia di antiquari, operante sin dal XVIII secolo, ed espone a rotazione alcuni oggetti di proprietà della famiglia, come tavole dipinte a fondo oro di epoca medievale, bronzetti, sculture lignee, maioliche e robbiane, mobilio antico. È ospitata in un edificio dei primi del novecento, con una notevole vista sull’Arno.
Tra i pezzi più pregiati un affresco della scuola giottesca, una Madonna dei Della Robbia, un busto attribuito a Donatello, un ritratto di Tintoretto, un bronzetto di Giambologna, arazzi gotici e delle manifatture medicee e un’armadio scolpito da Andrea Sansovino.
La Galleria si occupa anche della realizzazione di mostre antiquarie e della promozione dell’arte italiane all’esterno, come con la tournée in Cina del 2005 culminata poi con l’esposizione di opere di artisti cinesi a Firenze.
L’ultima mostra in ordine cronologico, dal titolo “Dipinti cinesi, tempere su tela” si apre il 29 marzo e rimane visitabile fino al 12 aprile con orario 10-13; 16.30-19. Info: tel. 055/214031.

Ultime notizie

L’Insolita Trattoria Tre Soldi di Firenze: quando il piatto trae in inganno

In via d'Annunzio nasce una trattoria 'insolita' di nome e di fatto: qui i piatti non hanno niente di canonico o ordinario e sono una continua sorpresa per gli occhi e per il palato.

Vaccino antinfluenzale 2020 in Toscana: quando, dove e come farlo

Per chi è a costo zero e quando è l'inizio: quello che c'è da sapere sul vaccino antinfluenzale in Toscana per la stagione 2020-2021, in piena emergenza Covid

Ludopatia: il Covid non ferma il gioco d’azzardo patologico

Aumentano i giocatori d’azzardo patologici e si temono gli effetti della crisi Covid. Una cura c’è, ma bisogna agire subito

AAA cercasi idee per il Fantafondo di via Rocca Tedalda

Il centro Fantafondo di Rovezzano lancia un progetto di aggregazione attraverso lo sport. Dedicato a tutto il quartiere