In oltre 40mila per la Madonna del Cardellino. Grande successo per la mostra di palazzo Medici, con presenze anche d’eccezione che hanno visitato l’opera. L’Arcivescovo di Firenze, Monsignor Betori ha ammirato con grande interesse l’opera e il suo restauro, così si sono succeduti davanti alla tavola, insieme a un grande pubblico, personaggi del calibro di Woody Allen, Gianna Nannini, Carlo Verdone. Da tutt’Italia sono giunti appositamente a Firenze molti accademici, politici e personaggi illustri per soffermarsi davanti all’incantevole grazia di un’opera che già da sola esprime la grandezza del Maestro del Rinascimento.

La soddisfazione del tangibile successo della mostra è espressa unitamente dal Presidente della Provincia di Firenze Matteo Renzi e dalla Sovrintendente del Polo Museale Fiorentino, Cristina Acidini Luchinat. Altrettanta soddisfazione è espressa dai curatori della mostra: Antonio Natali, direttore della Galleria degli Uffizi e Marco Ciatti, direttore del settore Restauro Dipinti Mobili dell’Opificio delle Pietre Dure. Alla restauratrice Patrizia Riitano è stato debitamente riconosciuto nel mondo, attraverso questo importante evento, il prezioso ruolo di restauratrice di un’opera di così straordinaria bellezza.

La mostra, inaugurata lo scorso 23 novembre, andrà avanti fino al 1° marzo. Orario: tutti i giorni con orario continuato dalle 9 alle 19, ad esclusione del mercoledì.