venerdì, 14 Maggio 2021
HomeSezioniArte & CulturaL'anno nuovo inizia oggi. Ma...

L’anno nuovo inizia oggi. Ma è quello fiorentino

Dal Medioevo fino al 1750 il 25 marzo fu assunto come inizio del calendario civile di Firenze. All'epoca era accompagnato da grandi festeggiamenti, oggi è invece un'occasione per conoscere meglio la città attraverso due itinerari guidati. E allora, buon anno a tutti!

-

Dal Medioevo fino al 1750 il 25 marzo, giorno in cui la Chiesa ricorda l’annuncio dell’Incarnazione ricevuto dalla Vergine Maria, fu assunto come inizio del calendario civile di Firenze. La festa di capodanno coinvolgeva tutti gli aspetti della vita cittadina e aveva il suo fulcro nella basilica di Santissima Annunziata, dove i fiorentini e le genti del contado si recavano in pellegrinaggio alla più nota effige cittadina dell’Annunziata.

 VISITE GUIDATE. Quest’anno, per festeggiare il capodanno fiorentino, l’ufficio tradizioni popolari fiorentine organizza delle visite guidate (su prenotazione allo 055-2616056, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12) a cura dell’Associazione Centro Guide Turismo.

 DUE ITINERARI. Il primo itinerario prevede Loggia dei Lanzi, Orsanmichele, piazza della Repubblica, Santa Maria Novella, Officina Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella. Il punto di ritrovo e di formazione dei gruppi (ore 9.30 e 15.30) è fissato alla Loggia dei Lanzi lato Ratto delle Sabine, in piazza della Signoria. Il secondo Loggia dei Lanzi, via dei Cerchi-antica unità di “Misura Fiorentina”, Cattedrale Santa Maria del Fiore visione dello “gnomone” e dell’antico orologio nella controfacciata, piazza SS. Annunziata, con ritrovo e formazione dei gruppi (ore 9 e 15) alla Loggia dei Lanzi lato Ratto delle Sabine, in piazza della Signoria. 

 IL CORTEO. Il programma della giornata prevede anche il Corteo della Repubblica Fiorentina accompagnato da alcuni rappresentanti dell’Amministrazione Comunale, che partirà alle 16 da piazzetta di Parte Guelfa e percorrendo le vie cittadine raggiungerà piazza della Santissima Annunziata.

Ultime notizie