L’evento prpoone un gioco di rimandi e di affinità tra le ultime creazioni di Lodola, la collezione di Miami Swing by Renzo Arbore design Cappellini-Licheri e Andy, performer, pittore, designer che crea e firma con Lodola 10 lavori a 4 mani intitolati “Lodolandy”. Lodola partecipa con 15 pezzi unici, le sue celebri sagome luminose, sensuali pin-up, eleganti figure dalle linee morbide e colori brillanti, opere d’arte che ridisegnano la casa in maniera giocosa. La collezione di Arbore nasce dal suo incontro con architetti/scenografi Cappellini e Licheri, basata sugli schemi degli anni ’50-’60 del 1900, dai colori vivaci, forme generose e suggestive come la musica
swing. Si tratta dell’epoca preferita da
Arbore. Andy, cofondatore dei Bluvertigo, è fra quegli artisti italiani legati sia alla musica, sia alla pittura. La ricerca di Andy si basa sulla Pop-Art, dando vita ad opere ricche di colore, anche fluorescente e dai forti contrasti.
Gli eventi espositivi sono allestiti contemporaneamente alla Galleria del Palazzo e alla Galleria Mirabili in Lungarno Guicciardini, mentre al Museo Archeologico di Fiesole ci sarà una scultura luminosa in plexiglass di Lodola all’ingresso, oltre a lavori di Arbore. Alle 21 del 20 dicembre verrà acceso il bellissimo albero di Natale creato da Lodola e realizzato da Mirabili.
Dal 20 dicembre 2009 al 17 gennaio 2009