giovedì, 24 Settembre 2020
Home Sezioni Arte & Cultura ''Slow Art'', l'arte va presa...

”Slow Art”, l’arte va presa con calma

Basta fretta! Prendetevela calma con Slow Art: l'evento internazionale che incoraggia le persone a rallentare i ritmi frenetici della vita di ogni giorno e a concedersi un momento per se stessi, entrando nel mondo dell'arte. L' appuntamento è per il 16 aprile a Palazzo Strozzi.

-

 

Basta fretta! Prendetevela calma con Slow Art: l’evento internazionale che incoraggia le persone a rallentare i ritmi frenetici della vita di ogni giorno e a concedersi un momento per se stessi, entrando in contatto col mondo dell’arte.
 

UN’ESPERIENZA… GLOBALE. Slow Art è un’esperienza che si svolgerà contemporaneamente in diverse parti del mondo (Usa, Germania, Francia, Sud Africa…, sono già 87 le città coinvolte) e per questa edizione anche Firenze farà parte di questo network aprendo le porte di Palazzo Strozzi e dando la possibilità di vivere in un modo diverso la mostra ”Picasso, Mirò, Dalì. Giovani e arrabbiati: la nascita della modernità”.
 

CON TANTO DI KIT DI OSSERVAZIONE. Che siate da soli o in gruppo, con gli amici o in famiglia, durante il pomeriggio di sabato 16 aprile (dalle 15 alle 17) avrete l’opportunità di soffermarvi, per circa 10 minuti, su 6 delle opere esposte e di esplorarle e analizzarle attraverso un apposito “Kit di osservazione” composto da materiali appositamente studiati che offriranno spunti al visitatore per entrare più in profondità nel mondo dei tre grandi artisti spagnoli.

UN TE’ CON PICASSO. Al termine della visita i partecipanti allo Slow Art Day saranno invitati nel Loggiato di Palazzo Strozzi (3° piano) per un momento di dibattito ”informale” durante il quale potranno scambiarsi idee, opinioni e sensazioni sull’esperienza appena vissuta, il tutto davanti a una tazza di té inglese.

Per partecipare è obbligatorio iscriversi a questo link. Il costo del biglietto è di 8 euro, e comprende visita e té.

Ultime notizie

Giornate europee del patrimonio 2020: musei a 1 euro a Firenze e in Toscana

Visite guidate gratis, eventi e aperture serali dei musei a un prezzo simbolico: cosa vedere in Toscana per le Gep 2020

Corri la vita 2020, qual è il colore della maglia e come funziona la “gara”

La corsa benefica cambia, ma si svolgerà comunque. Percorso "individuale", musei gratis e prenotazioni online: ecco tutte le novità della 18esima edizione

Quando e dove si vota per il ballottaggio delle comunali 2020

Chi può votare, com'è fatta la scheda, quando e perché è previsto il secondo turno per scegliere il sindaco: i dubbi più comuni sulla seconda tornata elettorale

Libri scolastici con lo sconto: da Amazon alla Coop, come risparmiare

C'è chi sceglie l'usato (e spende la metà) e chi si affida al supermercato o ai siti internet con prezzi tagliati del 15% e promozioni, dai buoni ai punti spesa. La guida al risparmio per i libri di testo