martedì, 24 Novembre 2020
Home Sezioni Arte & Cultura Una ''Estate al Bargello'', con...

Una ”Estate al Bargello”, con musica, teatro e danza

Arriva la decima edizione dell''''Estate al Bargello'', una rassegna artistica di musica, teatro e danza, in programma da maggio a settembre nel cortile dei Museo Nazionale del Bargello.

-

Quattro mesi di eventi, oltre settanta serate di spettacoli.

BARGELLO. Questi i numeri dell'”Estate al Bargello”, in programma, nella sua decima edizione, dal 23 maggio al 22 settembre al Museo Nazionale del Bargello, organizzata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dalla Soprintendenza Speciale P.S.A.E. e per il Polo Museale della città di Firenze, dal Museo Nazionale del Bargello, dalla Fondazione Teatro della Pergola, da Firenze Estate 2013, dall’Associazione Amici del Bargello, da Firenze Musei, con il sostegno di Ente Cassa di Risparmio di Firenze e Unicoop Firenze.

INAUGURAZIONE. Il via alla rassegna artistica, divenuta un punto cardine fra le proposte dell’estate fiorentina, sarà dato dallo spettacolo “Un amore di Swan”, della compagnia Lombardi-Tiezzi, che verrà ripetuto fino al 2 giugno.

TEATRO. Dal 6 al 9 giugno sarà la volta del “Re Lear” di Shakespeare, del Teatro popolare d’arte, con una poliedrica Giusi Merli nella parte del re. Seguiranno poi “Il Principe” di Machiavelli di Arca Azzurra Teatro, dal 12 al 17 giugno e “Michelangelo – Il Titano e le sue voci”, il 23 e 24 giugno, portato in scena dalla compagnia Nitam. Ancora teatro con “La Ferita” di Sergio Pierattini e Giulia Weber, il 28 e 29 giugno, che riporta le menti degli spettatori a quel 27 maggio del 1993, giorno della strage dei Georgofili, “La Mangragola” di Machiavelli (29-30 giugno) della Compagnia delle Seggiole ed infine “Le Baccanti” di Euripide, inscenato dal 5 al 7 settembre da Archètipo.

MUSICA. Ma l'”Estate al Bargello” non è solo teatro. Largo spazio verrà infatti dato alla musica, iniziando con la rassegna “Musica è donna”, organizzata da Music Pool assieme al Polo Museale Fiorentino, Publiacqua e Service Assicurazioni Scandicci, che porterà sul palco, allestito nel cortile del Bargello, artiste straordinarie come l’inglese Sarah Jane Morris (18 giugno), Erica Mou (20 giugno), che presenterà l’album “Contro le onde”, la pianista e vocalist Susanna Parigi (22 giugno) e la cantante Saba (27 giugno), che con le sue note trasporterà gli spettatori in viaggi etnici, dai gusti e sapori lontani.

CLASSICA. La musica riprende poi dal 6 di luglio, con uno spettacolo nato dalla collaborazione fra la Scuola di Musica di Fiesole e il Mozarteum di Salisburgo. L’11 luglio si esibirà l’Orchestra da Camera Fiorentina, mentre il 17 luglio “I Solisti dell’Orchestra” dedicheranno una serata ai Concerti Brandeburghesi di Bach. Il 23 luglio Francesco di Rosa, primo oboe della Scala, salirà sul palco con l’Orchestra di Santa Cecilia, il 25 luglio verrà eseguito invece un concerto dedicato a Vivaldi e il 29 luglio si omaggerà Astor Piazzolla, con la fisarmonica di Mario Stefano Pietrodarchi ed il mezzosoprano Daniela De Carli.

OMAGGI. Altri tributi verranno dedicati a Edith Piaf (26 luglio), grazie all’associazione A.co.mus. International, a Ennio Morricone (27 luglio) e a George Gershwin il 17 agosto, con un quartetto di sax.

MOZART. Il cortile del Bargello si “colorerà” di Mozart con le proposte della Rinnovata Accedemia de’ Generosi, che porteranno in scena “Le Nozze di Figaro” (28 luglio e 4 agosto) e “Bastien und Bastienne”(31 luglio e 2 agosto). Sempre Mozar il 9 e 12 settembre con due serate organizzate dall’Orchestra Bella Musica Salinsburgo.

CONTEMPORANEA. Sei saranno invece gli appuntamenti per la rassegna “Firenze suona contemporanea”, organizzata da Flame, che a settembre porterà sul palco del Bargello la musica degli autori del Novecento. Si inizia con la London Sinfonietta (15), si prosegue con i percussionisti del Royal College of Music di Londra (21), i solisti dell’Ensemble Intercontemporain (13), il Quartetto Paul Klee (14) e l’ensemble FLAME (22). Il 20 settembre sarà la volta del pianista Ian Pace e del soprano Frauke Aulbert.

DANCE. Per quanto riguarda la danza, dal 26 giugno al 24 luglio, l'”Estate al Bargello” ospiterà la 24esima edizione del Florence Dance Festival, con opere di oltre trenta coreografi di fama internazionale.

ORARI E BIGLIETTI. Gli inizi degli spettacoli sono previsti per le 21,15 ed il costo dei biglietti varia dai 12 ai 15 euro. Per i tre spettacoli “Un amore di Swan”, “Re Lear” e “Il Principe”, è previsto un biglietto globale di 24 euro. Le prevendite sono affidate al circuito Box Office.

Ultime notizie

Babbo Natale passa anche col Covid? I consigli della psicologa del Meyer

Tanti bambini chiedono se Babbo Natale passerà anche quest'anno, nonostante il coronavirus. Il Reporter ha chiesto consiglio a una psicologa infantile del Meyer su come vivere queste strane feste insieme ai più piccoli

Quanti contagiati oggi in Italia: record di morti e casi in aumento

I dati del 24 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

Covid Toscana 24 novembre: contagi sotto quota 1.000. I dati del bollettino

Giù nuovi contagi, ricoverati e persone attualmente positive. Resta alto il numero dei morti. I principali del del bollettino Covid della Regione Toscana, aggiornato al 24 novembre 2020

Dove si può viaggiare nonostante il Covid

Sembra strano, ma andare all'estero è ancora possibile: i paesi dove si può viaggiare e le regole in vigore fino al 3 dicembre