martedì, 11 Maggio 2021
HomeSezioniArte & Cultura"Una targa ad Amici Miei...

“Una targa ad Amici Miei in via dei Renai”

Una targa dedicata ad “Amici Miei” da apporre sulla facciata del palazzo di Via dei Renai dove si trovava il bar che appare nel film, è la proposta del consigliere del Pd Michele Pierguidi per ricordare non solo la famosissima pellicola cinematografica, ma anche per omaggiare il regista Mario Monicelli appena scomparso.

-

Una targa dedicata ad “Amici Miei” da apporre sulla facciata del palazzo di Via dei Renai dove si trovava il bar che appare nel film, è la proposta del consigliere del Pd Michele Pierguidi per ricordare non solo la famosissima pellicola cinematografica, ma anche per omaggiare il regista Mario Monicelli appena scomparso.

PROPOSTA. La richiesta arriva direttamente dai vertici, dal consigliere del Pd Michele Pierguidi che, per avanzare la sua proposta, ha scritto al sindaco Renzi ed alla commissione consultiva per la toponomastica.

TARGA. Pierguidi propone di rendere omaggio non solo al celebre film “Amici Miei”, ma anche all’illustre regista Mario Monicelli scomparso da pochi giorni, con una targa da apporre sulla facciata del palazzo dove si trovava il bar protagonista di gag e battute amate dai fiorentini e da tutti coloro che hanno apprezzato la banda di amici irriverenti.

IL MERITO DI MONICELLI. Il consigliere Pierguidi spiega come Monicelli abbia contribuito in modo determinante ad aumentare la presenza della Toscana e di Firenze nel cinema italiano ed europeo e come abbia saputo raccontare in modo veritiero la città con gli occhi di chi, quotidianamente, la vive in ogni suo angolo più nascosto.

PIERGUIDI. “In particolare con “Amici miei” si manifesta in modo straordinario la capacità di esprimere una comicità irriverente e boccaccesca che aveva nell’amicizia l’unico vero valore e vincolo indissolubile. Per tutte queste ragioni credo che Firenze debba essere grata a Mario Monicelli ed impegnarsi a mantenerne viva la memoria e l’opera”, ha concluso il consigliere Pierguidi.

Ultime notizie