mercoledì, 21 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Abio, un cestino di pere...

Abio, un cestino di pere per dare più diritti ai bimbi negli ospedali

È in programma domani l'ottava giornata nazionale per i diritti dei bambini in ospedale. Ecco tutte le piazze di Firenze e provincia che aderiscono all'iniziativa.

-

In cento piazze italiane domani sarà possibile acquistare un cesto di pere dall’associazione Abio.

L’EVENTO. Domani, sabato 29 settembre, è l’ottava giornata nazionale dell’Abio, la fondazione che si occupa dei diritti dei bambini degli ospedali: cento piazze in Italia ospiteranno i volontari che organizzeranno giochi per i più piccoli, mentre i grandi potranno ascoltare il racconto dell’impegno quotidiano dell’associazione a favore dei bambini, degli adolescenti e dei loro genitori.

L’OFFERTA. Nelle piazze potrà essere fatta una donazione di sette euro. In cambio si riceverà un cestino di pere, aiutando così l’associazione Abio ad organizzare i corsi di formazione, necessari per introdurre nuovi e preparati volontari al servizio in pediatria.

LE PIAZZE. A Firenze potrete trovare i volontari dell’Abio all’ospedale Meyer in viale Pieraccini 24 oppure in via Gioberti. Spazio all’iniziativa sarà dato anche a Sesto Fiorentino all’Ikea di via Francesco Redi e in piazza Vittorio Veneto.

Ultime notizie

Oggi il discorso di Conte sull’ultimo decreto, dove vederlo in diretta tv

Il presidente del Consiglio arriva al Senato e alla Camera per riferire sulle restrizioni previste dall'ultimo Dpcm di ottobre, intanto circolano ipotesi su un nuovo decreto. Ecco dove seguire l'intervento

Quando esce il nuovo Dpcm di ottobre: dagli spostamenti tra regioni al coprifuoco

C'è l'ipotesi di un nuovo decreto del presidente del Consiglio Conte sull'emergenza Covid: allo studio ulteriori restrizioni. Quando esce ed entra in vigore il terzo Dpcm di ottobre

La nuova giunta regionale toscana: gli assessori di Giani, i nomi

Il neo governatore Eugenio Giani annuncia gran parte della sua squadra: l'ottavo nome per la giunta arriverà tra pochi giorni. Eletto anche il presidente del Consiglio regionale

Smart working, pubblica amministrazione e privati: fino a quando? Le regole

La legge rilancio, lo stato di emergenza e i nuovi decreti del governo: il punto sulla proroga del lavoro agile per il pubblico impiego e le regole per i dipendenti del settore privato