lunedì, 27 Gennaio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Accoglienza tra i binari: l'Help...

Accoglienza tra i binari: l’Help Center ha una nuova casa

Inaugurata la nuova sede del presidio che aiuta i senza dimora alla stazione di Santa Maria Novella. Offre un tetto, ma anche corsi di formazione per ritrovare la speranza

-

La stazione Santa Maria Novella di Firenze, per definizione luogo di transito e di frenetico passaggio, può essere anche un punto di orientamento e aiuto per le persone senza fissa dimora. La nuova sede dell’Help Center inaugurata a fine ottobre in via Valfonda è uno sportello aperto a tutti coloro che, più o meno silenziosamente, ogni giorno si aggirano intorno a Santa Maria Novella.

L’Help Center di Firenze nasce dalla collaborazione di Anci (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani), TrenitaliaRegione Toscana, Grandi stazioni, Comune di Firenze e l’associazione cattolica Acisjf, Associazione internazionale a servizio della giovane.

Fa parte di un grande progetto che ha già coinvolto le stazioni di Livorno, Prato, Grosseto, Pisa e Viareggio. Gli Help Center sono un presidio di aiuto concreto per le persone in difficoltà o in condizioni di disagio sociale che hanno nelle stazioni un punto di riferimento o la propria dimora.

L’Acisjf

L’Acisjf è un’associazione nata più di 100 anni fa in Germania per aiutare le giovani donne che non avevano un’adeguata preparazione e che cercavano di lasciare la propria famiglia o la propria città in cerca di lavoro. L’associazione è arrivata a Firenze nel 1902 e ha aperto il primo sportello di orientamento nel 1936 proprio alla stazione di Santa Maria Novella, lungo il binario 2. Il nuovo spazio è dunque anche un riconoscimento per il lavoro di promozione sociale portato avanti in tutti questi anni.

I servizi dell’Help Center di Firenze

Ogni anno mediamente si rivolgono all’Help Center di Firenze circa 3.900 persone in cerca di aiuto e orientamento. Al centro trovano prima di tutto accoglienza: grazie ai progetti Casa Serena e Casa Accoglienza, l’Help Center può indirizzare i richiedenti, specialmente quelli in situazione di grave vulnerabilità, presso mense e dormitori. Il centro si occupa anche di orientamento per la ricerca di una casa o di un impiego e fornisce assistenza medica e legale.

All’Help Center si organizzano poi corsi di promozione della lingua italiana, sia come insegnamento vero e proprio che come occasioni di socializzazione. L’anno scorso il Centro ha portato avanti e concluso circa 11.318 azioni sociali. Soprattutto, l’Help Center lavora per responsabilizzare le persone che vi si rivolgono, in modo che possano acquisire competenze e autonomia e garantirsi così una sistemazione di lungo periodo più sicura dei corridoi della stazione.

Ultimi articoli

Giusto pareggio tra Fiorentina e Genoa

Se c’è una squadra che deve recriminare è quello rossoblù dato che Criscito ha sbagliato un rigore. Ottima la prova di Dragowski. Ricordato Narciso Parigi

Fiorentina Genoa dove vederla: Sky o Dazn?

Una partita da non perdere quella in programma sabato 25 gennaio alle ore 18 tra Fiorentina e Genoa: ma dove vederla, su Sky o Dazn?

É morto Narciso Parigi

È morto Narciso Parigi, una giornata di lutto per tutti i fioretini: cantautore, attore e autore dell'inno della Fiorentina. È scomparso all'età di 92 anni nella casa dove abitava.

Firenze di sera: 10 locali notturni dove andare

Dimmi chi sei e ti dirò che notte passare. Guida "alternativa" ai club e locali della città, tra il centro e la periferia

Utilizziamo i cookie per offrirvi una migliore esperienza online, analizzare il traffico del sito e personalizzare i contenuti. Dando il vostro consenso, ne accettate l'uso in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi