giovedì, 13 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaAggredita in via Palazzuolo, arrestato...

Aggredita in via Palazzuolo, arrestato un honduregno

Non ha pace via Palazzuolo. Anche ieri sera la centrale strada è stata sfondo di un’aggressione ai danni di una 35enne cinese. La violenza è stata sventata grazie all’intervento di una volante della polizia. In manette un cittadino honduregno.

-

Non ha pace via Palazzuolo. Anche ieri sera la centrale strada è stata sfondo di un’aggressione ai danni di una 35enne cinese. La violenza è stata sventata grazie all’intervento di una volante della polizia. In manette un cittadino honduregno.

L’AGGRESSIONE. L’aggressione è avvenuta alle 21.45 circa di ieri sera. L’honduregno, completamente ubriaco, ha preso la donna alle spalle, e ha cercato di bloccarla. Fortunatamente le urla della donna hanno richiamato la volante della polizia, che si trovava a pochi metri di distanza. L’uomo ha cercato di fuggire prendendo gli agenti a calci e pugni, tanto da costringere uno di loro a  ricorrere alle cure mediche.

IN MANETTE. Alla fine l’honduregno è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale: si tratta di un clandestino su cui gravava già l’ordine di lasciare il territorio.

Ultime notizie