sabato, 27 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Albanese ucciso, 4 arresti

Albanese ucciso, 4 arresti

Sono stati arrestati quattro connazionali del 29enne ucciso domenica ad Arezzo. Fra gli arrestati c'è anche l'albanese di 27 anni rimasto ferito nella sparatoria e ricoverato in prognosi riservata. Forse lo sfruttamento della prostituzione alla base della sparatoria costata la vita allo straniero.

-

Quattro arresti per l’omicidio di domenica ad Arezzo. Ad essere arrestati, nell’ambito delle indagini sulla morte di un albanese di 29 anni, sono stati quattro connazionali della vittima.

Fra loro anche l’albanese di 27 anni rimasto ferito nella sparatoria e ricoverato in prognosi riservata. Per i quattro l’accusa è di “morte come conseguenza di altro delitto”. Per la definizione dell’ipotesi di reato sono attesi gli esiti dell’autopsia. Intanto, emerge che, forse, la sparatoria potrebbe essere maturata nell’ambiente dello sfruttamento della prostituzione.

Ultime notizie

Contro l’Udinese nella Fiorentina rientra Ribéry

Probabile l’utilizzo anche di Kokrin, assente Bonaventura: le probabili formazioni di Udinese - Fiorentina

Covid Toscana, casi ancora sopra ai 1.200: i dati del 26 febbraio

I dati del bollettino Covid della Toscana del 26 febbraio: casi di coronavirus ancora sopra quota 1200, preoccupazione per la zona rossa

Riapertura palestre, via libera alle lezioni individuali: cosa significa

Il nuovo protocollo del Cts apre alle lezioni individuali per la riapertura delle palestre: quali sono, cosa significa e da quando

Slitta ancora la riapertura delle palestre: oggi si decide fino a quando restano chiuse

Oggi la decisione sulla riapertura delle palestre: almeno un altro mese di chiusura, nel nuovo Dpcm si decide quando riapriranno