martedì, 20 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Risultati del ballottaggio 2019 in...

Risultati del ballottaggio 2019 in Toscana: da Prato a Livorno

Il Pd tiene in Toscana, resiste a Prato, riconquista Livorno. Ribaltone storico a Piombino che va al centrodestra, come altre 2 cittadine che cambiano casacca con il ballottaggio

-

I risultati definitivi del ballottaggio 2019 in Toscana vedono il Pd tenere nelle principali piazze, Prato in testa dove il secondo turno delle elezioni comunali conferma il sindaco uscente Matteo Biffoni, e riconquistare Livorno dopo la parentesi pentastellata degli ultimi 5 anni. Nella Città metropolitana di Firenze il centrosinistra continuerà ad amministrare Signa, Borgo San Lorenzo e Figline-Incisa Valdarno.

Ma ci sono anche cambi di casacca. Il più clamoroso è quello di Piombino che passa al centrodestra. Stessa sorte per Agliana, nel pistoiese, e Cortona, nell’aretino. Nel senese, a Colle Val d’Elsa torna un primo cittadino del Pd.

Bassa l’affluenza per i ballottaggi in Toscana

L’affluenza per il secondo turno, complici le condizioni meteo, è stata in forte calo: alla chiusura delle urne in Toscana aveva votato per il ballottaggio il 54,12% degli aventi diritto, contro il 67,51% del primo turno delle amministrative.

Vediamo nel dettaglio i dati definitivi, da Prato a Livorno, passando dalla Città metropolitana di Firenze, dove tornavano al voto 3 comuni.

Nei dintorni di Firenze: ballottaggi a Signa, Borgo e Figline-Incisa

Il ballottaggio a Signa sancisce la vittoria del candidato del Pd Giampiero Fossi, eletto come sindaco dal 65,71%, poco più di 4mila preferenze. L’altro nome in lizza, quello di Vincenzo De Franco (Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia) si ferma al 34,29&, pari a 2.100 voti. Resta al centrosinistra anche Borgo San Lorenzo dove il primo cittadino uscente Paolo Ombroni conquista il 64,01% (4.200 voti) contro Luca Margheri della Lega (35,99%, 2.400 voti).

Più stretta invece la forbice di voti che conferma, nel Valdarno, Giulia Mugnai alla guida di Figline e Incisa: la candita del centrosinistra resta sindaca con il 51,45%, mentre Silvio Pittori del centrodestra è al 48,55%. I due sono divisi da poco più di 280 voti.

Ballottaggio a Prato, i risultati 2019

La città laniera resta al Pd. Nel secondo turno delle elezioni comunali, a Prato si afferma il sindaco uscente di centrosinistra Matteo Biffoni, che mantiene la fascia tricolore con il risultato del 56,12% pari a oltre 42mila voti. Daniele Spada del centrodestra al ballottaggio si ferma al 43,88% (oltre 31mila voti).

Elezioni: il ballottaggio a Livorno

Era uno dei risultati più attesi dei ballottaggi toscani del 2019: dopo i 5 anni di amministrazione del Movimento 5 Stelle, Livorno torna al Pd. Secondo i dati definitivi il 63,32% dei livornesi che sono andati alle urne ha scelto Luca Salvetti come sindaco (oltre 42mila voti). Lo sfidante di centrodestra Andrea Romiti è arrivato al 36,68%.

Luca Salvetti Livorno ballottaggio 2019
Luca Salvetti, eletto sindaco di Livorno al ballottaggio

Dal ribaltone di Piombino alle conferme di Cecina e delle altre livornesi

Sempre in provincia di Livorno, i ballottaggi hanno riguardato altri 5 Comuni. Ribaltone a Piombino dopo 70 anni di governo di centrosinistra, con la vittoria storica di Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia: il nuovo sindaco è Francesco Ferrari eletto con il 64,24% dei voti, con 10.400 voti sull’onda lunga dei buoni risultati elettorali conquistati negli ultimi anni dal centrodestra. Anna Tempestini del Pd è invece al 35,73% (5.700).

A guidare il Comune di Cecina rimane Samuele Lippi del Pd (56,74%, parti a 7.195 voti), che batte il candidato di lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia Federico Pazzaglia (43,53%, 5.500 voti). A Collesalvetti si afferma il candidato del Pd Adelio Antolini (60,23%, 2.900 voti) su Anna Berretta di Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia (39,77%, 2.400 voti). A Rosignano Marittimo Daniele Donati del centrosinistra conquista il 56,48 dei consenti (6700 voti) contro il 43,52 del candidato del centrodestra Donatella Di Dio (43,52%, 5100 voti).

Infine a Capoliveri, dove si è andati al ballottaggio perché al primo turno i due candidati avevano preso lo stesso numero di voti, passa Andrea Gelsi della lista civica di Capoliveri Bene Comune, che supera di 21 voti Walter Montagna di Competenze e valori per Capoliveri.

I cambi di casacca, centrodestra avanti ad Agliana e Cortona

Agliana passa dal centrodestra con Luca Benesperi eletto sindaco (52,02%), mentre Massimo Vannuccini del Pd si ferma al 47,98%. Lo scarto tra i due candidati è stato di 279 voti. Anche Cortona, nell’aretino va al centrodestra con Luciano Meoni che è stato votato dal 51,70%, pari a 6mila persone, mentre Andrea Bernardini del Pd arriva al 48,30% con 5.600 preferenze.

Il Pd conquista Colle Val d’Elsa, finora amministrato da una lista civica, con Alessandro Donati che passa il ballottaggio nella cittadina del senese con il 60,08% (5.400 voti) contro il 39,92% di Angela Bardi della Lega (3.500 preferenze)

I ballottaggi in Toscana, gli altri risultati definitivi

Ecco in sintesi i risultati negli altri comuni della Toscana dove si è andati al ballottaggio.

  • Monsummano Terme (Pistoia): Simona De Caro centrosinistra (52,38%, 4538 voti) – Giuseppe Mignano centrodestra (47,62%, 4.126)
  • Ponsacco (Pisa): Francesca Brogi centrosinistra (55,54% – 3928 voti) – Federico D’Annibale centrodestra (44,46%, 3.145 voti)
  • Pontedera (Pisa): Matteo Franconi centrosinistra (51,62% – 6.868 voti) – Matteo Bagnoli centrodestra (48,38% 6.438 voti)
  • San Miniato (Pisa): Simone Giglioli centrosinistra (58,50% – 7.090 voti) – Michele Altini centrodestra (41,50% 5.029 voti)
  • San Giovanni Valdarno (Arezzo): Valentina Vada centrosinistra (54,58% 3.923 voti) – Francesco Carbini (45,42% 3.264 voti)

Percentuali e dati in dettaglio sul sito del Ministero dell’Interno.

Ultime notizie

Come fare il tampone in Toscana e come si prenota online

Prenotazioni e referti anche via web, in arrivo i test rapidi per i ragazzi delle scuole: le novità in Toscana

Parcheggio gratis nelle strisce blu di Firenze: come richiedere il bollino

Un abbonamento (sperimentale) con cui i residenti possono parcheggiare l'auto gratis anche nelle zone fuori dal proprio quartiere: come funziona e come richiedere il nuovo bollino per la sosta

Protocolli di sicurezza nelle palestre: le regole anti-Covid del dpcm (pdf)

Dopo il dpcm del 18 ottobre in arrivo nuovi protocolli di sicurezza anti-Covid per palestre e piscine: ecco intanto le norme già in vigore

Nuovo Dpcm 18 ottobre, il testo integrale in Gazzetta ufficiale (pdf)

Presentato il nuovo decreto, il Dpcm 18 ottobre, ecco il testo integrale (pdf) del decreto e degli allegati pubblicati in Gazzetta ufficiale