venerdì, 25 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Biglietto autobus Ataf, l'acquisto a...

Biglietto autobus Ataf, l’acquisto a bordo diventa cashless

Da oggi i biglietti Ataf per gli autobus di Firenze si possono acquistare anche a bordo con una carta di pagamento, grazie alla tecnologia cashless

-

Sali sul bus e passi la carta: ecco fatto, senza bisogno di perdere tempo a cercare un tabaccaio o un bar nei paraggi che vendano i biglietti. Su tutti i 355 autobus Ataf e Li-nea da oggi i biglietti si possono acquistare direttamente a bordo utilizzando una qualsiasi carta di credito o prepagata contactless.

Biglietti Ataf a bordo con la carta. Come funziona?

Serve una qualsiasi carta di pagamento dei circuiti abilitati Mastercard, Maestro, Visa e V PAY. La carta deve essere contactless, quella tecnologia che non richiede l’inserimento fisico della carta all’interno di un lettore ma che permette di pagare soltanto “appoggiandola”. Ormai la maggior parte delle carte sono contactless.

Così basta salire sull’autobus e cercare il validatore verde installato a bordo, in genere di fianco al conducente. Si appoggia la carta al sensore e si attende il messaggio di conferma “biglietto valido”.

Il biglietto è valido per 90 minuti e costa 1,50 euro, come i normali biglietti cartacei. Nei novanta minuti di validità può essere utilizzato anche su altri autobus Ataf, sui servizi bus Li-nea e sulla tramvia.

Si possono acquistare con la stessa carta più biglietti a bordo degli autobus Ataf, fino a un massimo di 5. In questo caso i passeggeri devono sempre viaggiare tutti insieme. Per farlo, basta acquistare il primo biglietto e, una volta ricevuta la conferma, selezionare l’icona “Aggiunta passeggeri” e ripetere la procedura.

E se si ha bisogno della ricevuta? Ci si può collegare al portale cashless.fsbusitalia.com, registrarsi e visualizzare il riepilogo degli acquisti fatti con la propria carta. A quel punto si può stampare la ricevuta d’acquisto.

Come funzionano i controlli? In caso di verifica il passeggero deve comunicare al controllore le ultime 4 cifre della propria carta, mostrandogliela.

I biglietti cashless possono essere acquistati anche per una corsa semplice a tariffa ordinaria su tutti gli autobus dei servizi Volainbus (per l’aeroporto di Peretola) e The Mall (per l’outlet di Leccio) di Busitalia. Il primo costa 6 euro, il secondo 7 euro.

 

Ultime notizie

Cosa fare a Firenze nel weekend: gli eventi del 26 e 27 settembre

Bancarelle, vintage, fiere, spettacoli e musei a 1 euro: il meglio del programma per l'ultimo fine settimana di settembre

Giornate europee del patrimonio 2020: musei a 1 euro a Firenze e in Toscana

Visite guidate gratis, eventi e aperture serali dei musei a un prezzo simbolico: cosa vedere in Toscana per le Gep 2020

Spid, cos’è e come richiedere il “codice” per i bonus di Inps e governo

Un solo nome utente e una sola password per accedere a tutti i siti: da quelli statali alle Regioni fino ai servizi comunali. Ecco la procedura per richiedere le credenziali uniche

Pin Inps addio: dal 1° ottobre serve lo Spid per richiedere i servizi online

Un piccola rivoluzione per l'accesso al portale dell'Istituto di previdenza: non si potrà più richiedere il Pin