martedì, 20 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Cala il sipario sulla Festa...

Cala il sipario sulla Festa del Pd: duecentomila i visitatori

Si è conclusa ieri sera la festa democratica organizzata al Parco delle Cascine. Mecacci e Manciulli si dicono soddisfatti della buona riuscita dell'evento.

-

Botti finali ieri sera per la festa del Pd alle Cascine. Tanti i partecipanti durante i ventiquattro giorni della festa e ampio lo spazio dato alla solidarietà.

I NUMERI. Si è chiusa ieri la festa democratica al Parco delle Cascine. Grande soddisfazione da parte degli organizzatori e buoni anche i numeri dei partecipanti: in ventiquattro giorni  si sono svolti centoventi dibattiti e il pubblico ha risposto molto bene. Si è avuto infatti un’affluenza di circa duecento mila persone in totale. Inoltre sono stati duemila, trecento per sera, i volontari nei sedici stand del partito. Inoltre sono stati venduti più di cinquemila gratta e vinci con la faccia di Bersani.

LA SOLIDARIETÀ. Oltre ai dibattiti è stato dato anche grande spazio alla beneficenza: alla Ruota di Montespertoli sono stati vinti trenta chili di parmigiano prodotto nelle zone terremotate dell’Emilia, sono state vendute cinquecento pizze “Emilia” della pizzeria di Scandicci, il cui ricavato andrà anch’esso alle popolazioni colpite dal sisma, e infine sono stati raccolti mille volumi per l’iniziativa “Un libro per Aulla”, organizzata allo stand del Chianti, che permetteva a chi faceva una donazione alla biblioteca della cittadina lunigianese distrutta dall’alluvione di ricevere gratis un caffè.

LA SODDISFAZIONE. Molto soddisfatti della riuscita dell’evento si sono detti sia il segretario del Pd di Firenze Patrizio Mecacci, sia il segretario Pd regionale Andrea Manciulli. “La festa è in attivo per il secondo anno consecutivo – sottolinea Mecacci – e con ogni probabilità chiuderemo entro il 2012 tutti i debiti pregressi del Pd fiorentino, in due soli anni”. Manciulli ha aggiunto: “Sono stati ventiquattro giorni belli, intensi e impegnativi e voglio dunque innanzitutto ringraziare tutti i volontari che hanno prestato servizio: è grazie a loro che questa festa è stata possibile e il Pd ha dimostrato ancora una volta quanto sia il partito della gente, un insieme di persone che con passione e in maniera solidale vuole fare il bene del paese”.

Ultime notizie

La nuova giunta regionale toscana: gli assessori di Giani, i nomi

Il neo governatore Eugenio Giani annuncia gran parte della sua squadra: l'ottavo nome per la giunta arriverà tra pochi giorni. Eletto anche il presidente del Consiglio regionale

Smart working, pubblica amministrazione e privati: fino a quando? Le regole

La legge rilancio, lo stato di emergenza e i nuovi decreti del governo: il punto sulla proroga del lavoro agile per il pubblico impiego e le regole per i dipendenti del settore privato

Eredità delle donne 2020: l’evento di Serena Dandini alla Manifattura Tabacchi

Dal 23 al 25 ottobre torna in città la manifestazione che racconta il mondo attraverso gli occhi delle donne

Come fare il tampone in Toscana e come si prenota online

Prenotazioni e referti anche via web, in arrivo i test rapidi per i ragazzi delle scuole: le novità in Toscana