venerdì, 26 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Capodanno, cielo osservato speciale. Ma...

Capodanno, cielo osservato speciale. Ma la pioggia non fa paura

Chi non è svegliato questa mattina e, vedendo il cielo nuvoloso, non ha pensato " ci risiamo", memore del Capodanno sotto la pioggia dello scorso anno? Ma secondo le previsioni la situazione del meteo dovrebbe invece migliorare, e domani sera i concerti all'aperto in programma in città non dovrebbero essere a rischio acquazzone. Per iniziare il 2011 meglio di quanto fatto col 2010.

-

Era un po’ la spauracchio di tutti, il meteo, per questo ultimo dell’anno, dopo un 31 dicembre 2009 sotto l’acqua. Perchè domani sera i concerti nelle piazze fiorentine non mancheranno, ma una serata di pioggia avrebbe certamente reso tutto più complicato. E questa mattina, alzandosi e vedendo un cielo grigio e nuvoloso, in molti avranno temuto un bis del maltempo anche per il Capodanno 2010/2011.

BUONE NOTIZIE. E invece domani il tempo dovrebbe migliorare. Secondo le previsioni, insomma, per la giornata (ma soprattutto per la serata) di venerdì 31 dicembre non ci sarà rischio pioggia in città.

30 DICEMBRE. Secondo la Protezione Civile, oggi il centro Italia sarà caratterizzato da un “cielo poco nuvoloso con transito di nuvolosità medio alta e stratiforme, specie sulle zone tirreniche”.

31 DICEMBRE. Ma quello che a molti interessa è il tempo che darà domani. Ed ecco il “responso” (o, per meglio dire, le previsioni) della Prpotezione Civile: tempo “poco nuvoloso sulle regioni peninsulari salvo estese velature sul versante tirrenico ed in particolare sulle zone costiere”. Insomma, qualche nuvola forse, ma niente pioggia.

2011. Il tempo, poi, dovrebbe rimanere stabile anche nei primi giorni del 2011. Ma, per il momento, il giorno che interessa è il 31 dicembre 2010. Perchè in piazza ci sono Elio & C. (ma non solo) che attendono.

Ultime notizie

Quando riapriranno le palestre nel 2021: il nuovo Dpcm e la riapertura

Il protocollo di sicurezza da seguire quando riapriranno le palestre è pronto, ma anche con il nuovo Dpcm di marzo non ci sarà la riapertura in zona gialla e arancione. A rischio l'ipotesi sulle lezioni individuali

Il colore della Toscana la prossima settimana: zona arancione o rossa?

Osservate speciali Pistoia e Siena. Il colore della Toscana prossima settimana sembra probabile che resti lo stesso, ma per metà marzo si riaffaccia il rischio di passare da zona arancione a rossa

Dati, Covid in Toscana: oggi più di 1.300 contagi. Bollettino del 25 febbraio

La soglia psicologica degli oltre 1.000 contagi giornalieri non veniva superata ormai da due mesi e mezzo. Sopra quota 1.000 anche in ricoveri. Ecco i dati del bollettino Covid della Regione Toscana aggiornato a oggi (25 febbraio)

In quanti in macchina: zona gialla, arancione e rossa, quante persone in auto

Si può stare in tre in auto, se ci si trova in zona gialla, arancione e rossa? E in quanti si può viaggiare in macchina se si fa parte dello stesso nucleo familiare? Le regole del Dpcm anti-Covid e del decreto legge Covid del governo Draghi