mercoledì, 23 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Cassonetti ''elettronici'', si impenna la...

Cassonetti ”elettronici”, si impenna la differenziata

E' bastato un mese di sperimentazione dei cassonetti “elettronici”, accessibili solo grazie a chiavette usb in dotazione ai residenti, per far impennare la raccolta differenziata: il 71,1% dei rifiuti prodotti nel mese di marzo saranno riciclati.

-

 

E’ bastato un mese di sperimentazione dei cassonetti “elettronici”, accessibili solo grazie a chiavette usb in dotazione ai residenti, per far impennare la raccolta differenziata: il 71,1% dei rifiuti prodotti nel mese di marzo saranno riciclati.

VIDEO / A Firenze arrivano i cassonetti hi-tech

PONTIGNALE. La sperimentazione è stata avviata lo scorso febbraio a Pontignale, al confine tra il Comune di Firenze e quello di Scandicci. Oggi Quadrifoglio dà i numeri: i rifiuti multimateriale (plastica, alluminio, vetro) rappresentano il 31,2%, l’organico il 20,3%, la carta il 19,6%, per un totale di raccolta differenziata pari al 71,1%. Solo il 28,9% di rifiuti è finito nei cassonetti indifferenziati. La sperimentazione riguarda 399 residenti della zona, dove sono stati collocati 9 cassonetti elettronici a calotta per la raccolta differenziata, 6 cassonetti per la carta, 4 campane per la raccolta del multimateriale e 4 cassonetti per l’organico.

QUASI RADDOPPIATA. Prima del 31 gennaio scorso la quota di raccolta differenziata nella zona era del 44,6%; la media del 71,1% è ben al di sopra della quota obiettivo, stabilita nel 60%. Al momento non è invece possibile confrontare le attuali quantità assolute dei rifiuti con quelle precedenti l’inizio della sperimentazione, dal momento che nei cassonetti della zona prima della nuova modalità di raccolta erano conferiti anche i rifiuti di un hotel con ristorante, che adesso vengono invece selezionati e raccolti autonomamente. A seguito dei risultati dell’analisi, che evidenziano un aumento importante della raccolta dei rifiuti multimateriale, l’azienda Quadrifoglio ha collocato anche una nuova campana con un’apertura più grande. E chissà che non porti anche all’ampliamento della sperimentazione.

Ultime notizie

Elezioni Toscana, eletti e preferenze ai candidati di Pisa

Nardini e Mazzeo fanno il pieno di preferenze, in consiglio anche Meini: i candidati eletti e tutte le preferenze della circoscrizione Pisa

Elezioni Toscana, eletti e preferenze ai candidati di Lucca

I candidati eletti e tutte le preferenze della circoscrizione Lucca: passano Puppa, Mercanti, Montemagni e Fantozzi

Fiera Scandicci 2020: più date in programma, gli eventi

Area espositiva più piccola, ma con maggiore tempo per visitarla. E poi stand tematici che cambiano di settimana in settimana. Le novità di Scandicci Fiera 2020 e gli appuntamenti

Paesi con divieto di ingresso in Italia: ecco quelli che non possono entrare

Solo i cittadini di certi paesi possono entrare in Italia senza restrizioni: per alcuni resta l'obbligo di quarantena, una quindicina i paesi bloccati