lunedì, 27 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaCoca nell'intestino: tre arresti

Coca nell’intestino: tre arresti

I carabinieri di Lucca hanno arrestato tre persone ritenute responsabili di un traffico internazionale di cocaina. A finire in manette sono stati due romani e un lucchese.

-

Tre persone, ritenute responsabili di un vasto traffico internazionale di cocaina, sono state arrestate dai carabinieri.

Dalla notte scorsa, due romani e un lucchese si trovano in carcere: i due corrieri romani, domiciliati in Costarica, al momento dell’arresto (uno a Milano e l’altro a Bologna, ma entrambi provenienti da San Josè), avevano nell’intestino un centinaio di ovuli di cocaina, per circa un chilo di soatanza stupefacente.

A Lucca, invece, è stato arrestato l’uomo ritenuto il destinatario della droga.

 

Ultime notizie