sabato, 25 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaCoop e il crowdfunding per...

Coop e il crowdfunding per finanziare la ricerca sul Covid

Al via l'iniziativa di crowdfunding organizzata nei supermercati di Unicoop Firenze per finanziare la ricerca di un antidoto al coronavirus

-

È partito in tutti i supermercati Coop il crowdfunding per sostenere la ricerca scientifica sul Covid. Si chiama “Sosteniamo la ricerca oggi per tornare più vicini domani” il progetto promosso da Unicoop Firenze insieme alle altre cooperative di consumatori del Paese (come Coop Alleanza 3.0, Unicoop Tirreno, Coop Centro Italia, Coop Unione Amiatina e Coop Reno) che prevede donazioni liberali da parte dei clienti, che potranno devolvere una somma di denaro a loro scelta per la ricerca.

Sosteniamo la ricerca: come funziona il crowdfunding di Coop

Crowdfunding Coop per ricerca Covid
Una ricercatrice del laboratorio Toscana Life Sciences al lavoro

I denari verranno investiti per aiutare nel loro lavoro i ricercatori del MAD Lab di Toscana Life Sciences, laboratorio con sede a Siena coordinato dal professor Rino Rappuoli, scienziato di fama mondiale. Da marzo 2020 il laboratorio del professor Rappuoli ha indirizzato le proprie competenze nell’individuazione di anticorpi monoclonali umani capaci di curare il Covid-19 e ad oggi, la previsione è di poter contare su una terapia specifica entro la primavera 2021.

L’obiettivo dell’iniziativa è dare ossigeno ai ricercatori e ampliare le ricerche che finora hanno portato all’individuazione della cura basata sugli anticorpi monoclonali: più facili da riprodurre a livello industriale rispetto ai vaccini, questi anticorpi rappresentano già una risorsa di avanguardia per la cura di molte malattie e, a partire dalla prossima primavera, potrebbe entrare a regime il loro utilizzo come cura del coronavirus.

Il crowdfunding di Coop, ecco come donare

È possibile donare direttamente alle casse dei supermercati Coop, oltre che sulla piattaforma Eppela e con donazioni tramite bonifico bancario sul conto corrente dedicato IT57I0306909606100000175655. Inoltre, le cooperative che hanno aderito all’iniziativa raddoppieranno quanto raccolto e comunicheranno i risultati via via che saranno ottenuti.

Ultime notizie