martedì, 20 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Coprifuoco alle 22, chiusura palestre...

Coprifuoco alle 22, chiusura palestre e parrucchieri: nuovo Dpcm in arrivo

Un nuovo Dpcm potrebbe stabilire il coprifuoco alle ore 22 in tutta Italia già da oggi e la chiusura di palestre, parrucchieri e teatri

-

Più che un’ipotesi è una possibilità concreta, di cui si parla da ieri e si è parlato in un vertice fiume del governo concluso alle 4 di questa mattina. Un nuovo Dpcm potrebbe presto stabilire il coprifuoco alle ore 22 in tutta Italia e si discute anche della possibile chiusura di palestre, piscine, parrucchieri, centri estetici, cinema, teatri e altri luoghi di aggregazione. Esclusa, per il momento, la chiusura totale delle scuole, anche se si parla di didattica a distanza almeno per le superiori. A differenza di quanto ipotizzato in un primo momento il nuovo Dpcm non è previsto d’urgenza per oggi (sabato), ma – secondo le ultime indiscrezioni – il decreto arriverà tra domenica e lunedì.

Italia verso il coprifuoco alle ore 22

Da ieri le pressioni del comitato tecnico scientifico anti Covid sul governo si sarebbero fatte insistenti. Il parere della commissione, considerato l’andamento preoccupante del contagio, è che ci sia bisogno di un’ulteriore stretta.

Un nuovo Dpcm con buona probabilità prevederà per decreto il coprifuoco alle ore 22 in tutta Italia, con la chiusura anticipata di tutti i locali pubblici come bar, ristoranti e pub entro quell’ora. Non un divieto assoluto di uscire, ma una misura che punta a ridurre drasticamente la movida e la circolazione delle persone in orario serale e notturno.

Le resistenze all’interno del governo riguardano gli effetti sull’economia che avrebbe una misura del genere. Anche di questo si è parlato nella riunione notturna dell’esecutivo. Tra le possibili alternative si fa strada l’idea di lockdown limitati al fine settimana.

Chiusura palestre, parrucchieri, teatri e cinema: verso un nuovo Dpcm

Il nuovo Dpcm potrebbe inoltre imporre la chiusura delle palestre, dei parrucchieri, di estetiste e centri estetici, di cinema e teatri. Al momento rimarrebbe fuori dal nuovo decreto la chiusura delle scuole, anche se lo stesso comitato tecnico scientifico raccomanda la didattica a distanza almeno per le scuole superiori.

Indice di contagio Rt nelle regioni d’Italia: dove è sopra 1

Quando esce il nuovo decreto Dpcm

Se coprifuoco alle ore 22 dev’essere, lo sarà nel giro di pochi giorni, ma non oggi: domenica o al massimo lunedì il presidente del consiglio Giuseppe Conte potrebbe firmare il Dpcm e il decreto avrebbe effetto immediato.

Il ministro dei beni e delle attività culturali Dario Franceschini ha dichiarato all’Ansa di aver “chiesto ieri al presidente Conte una riunione appena sarà rientrato da Bruxelles per decidere senza indugio nuove misure nazionali per contenere il contagio, ovviamente d’intesa con le Regioni”.

Ultime notizie

La nuova giunta regionale toscana: gli assessori di Giani, i nomi

Il neo governatore Eugenio Giani annuncia gran parte della sua squadra: l'ottavo nome per la giunta arriverà tra pochi giorni. Eletto anche il presidente del Consiglio regionale

Smart working, pubblica amministrazione e privati: fino a quando? Le regole

La legge rilancio, lo stato di emergenza e i nuovi decreti del governo: il punto sulla proroga del lavoro agile per il pubblico impiego e le regole per i dipendenti del settore privato

Eredità delle donne 2020: l’evento di Serena Dandini alla Manifattura Tabacchi

Dal 23 al 25 ottobre torna in città la manifestazione che racconta il mondo attraverso gli occhi delle donne

Come fare il tampone in Toscana e come si prenota online

Prenotazioni e referti anche via web, in arrivo i test rapidi per i ragazzi delle scuole: le novità in Toscana