giovedì, 6 Agosto 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Dai bypass agli eco-alloggi: cantieri...

Dai bypass agli eco-alloggi: cantieri nel Q3

Il presidente del Quartiere Alfredo Esposito fa il punto sui lavori. In arrivo nuovi alberi all’Anconella, ma anche lavori in piazza Elia Dalla Costa e una coppia di bypass attesi da anni

-

L’apertura della coppia bypass (Cascine del Riccio e Galluzzo) entro i primi tre mesi del 2017; un nuovo volto per piazza Elia Dalla Costa con i cantieri da questo autunno e ancora lavori sulle strade, per riqualificare le piste ciclabili, mentre già a settembre è prevista la conclusione dei nuovi alloggi Erp accanto alla Coop di Gavinana, realizzati in base ai criteri dell'eco-efficienza e della sostenibilità ambientale.

A fare il punto sui progetti e sui cantieri che interessano Firenze sud da qui al 2017 è il presidente del Quartiere 3 Alfredo Esposito nella video-intervista de Il Reporter. “Si tratta di progetti strategici per il nostro territorio – spiega – grazie all’allentamento del Patto di Stabilità abbiamo a disposizione molte risorse in più rispetto agli scorsi anni che permettono di portare avanti cantieri e lavori importanti”.

Ultime notizie

Viaggiare in auto, nuovo decreto: in quanti si può andare in macchina?

Si può essere in tre nell'abitacolo? Posso fare una gita con gli amici? E se si fa parte dello stesso nucleo familiare? Le regole anti-Covid dopo l'ultimo dpcm

Bonus computer 2020: ok dell’Ue al voucher da 500 euro per l’acquisto di un pc

Un buono da 500 euro riservato ai redditi bassi per l'acquisto di pc, tablet o connessione a internet: come funziona il bonus computer

Coronavirus in Toscana, 11 nuovi casi. Due positivi dai test negli aeroporti

Dieci nuovi casi e di nuovo un paziente in terapia intensiva: dati e notizie di oggi, 5 agosto, sul coronavirus in Toscana

Cinema a Villa Bardini: i film in programma ad agosto

Per la prima volta il grande schermo arriva in uno dei parchi storici più belli della città. Film anche ad agosto e un giorno a settimana la proiezione è gratis per le famiglie