sabato, 24 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica E la Sisal smentì il...

E la Sisal smentì il bar Biffi

Smentita della Sisal sulla schedina milionaria che, secondo la ricevitoria di Bagnone, sarebbe stata depositata in una banca di Milano. "Si tratta di una falsa notizia", fanno sapere. La giocata, dunque, non è stata depositata in banca.

-

Arriva dunque la smentita della Sisal sulla schedina milionaria che, secondo la ricevitoria di Bagnone, sarebbe stata depositata in una banca di Milano.

“Si tratta di una falsa notizia“, comunica la Sisal, che precisa: “Da noi non è partito alcun avviso alla ricevitoria nè alcuna comunicazione ufficiale sul deposito in banca o sulla riscossione della vincita”.

Intanto, un cittadino di Imola ha telefonato stamani al Comune di Bagnone dichiarandosi il “vero” vincitore del Superenalotto. A Bagnone, insomma, il “giallo” continua.

Ultime notizie

Fiorentina a caccia della vittoria. Al Franchi arriva l’Udinese

L'anteprima di Fiorentina - Udinese in programma al Franchi domenica 25 ottobre alle 18: le probabili formazioni

L’Insolita Trattoria Tre Soldi di Firenze: quando il piatto trae in inganno

In via d'Annunzio nasce una trattoria 'insolita' di nome e di fatto: qui i piatti non hanno niente di canonico o ordinario e sono una continua sorpresa per gli occhi e per il palato.

Vaccino antinfluenzale 2020 in Toscana: quando, dove e come farlo

Per chi è a costo zero e quando è l'inizio: quello che c'è da sapere sul vaccino antinfluenzale in Toscana per la stagione 2020-2021, in piena emergenza Covid

Ludopatia: il Covid non ferma il gioco d’azzardo patologico

Aumentano i giocatori d’azzardo patologici e si temono gli effetti della crisi Covid. Una cura c’è, ma bisogna agire subito