“Ho avuto modo di seguire dal vivo alcune edizioni di questo appuntamento – ha sottolineato l’assessore allo sport Eugenio Giani – e ho toccato con mano il grande livello tecnico e l’atmosfera che si respira attorno a questo evento. Il biliardo è una disciplina che a Firenze e in Toscana vanta grandi tradizioni e un numero di tesserati che non conosce crisi. Questo grazie anche all’attività di società come il San Quirico che è diventata un punto di riferimento in città”.

Al campionato italiano parteciperanno circa 120 atleti in rappresentanza di 22 squadre (5 toscane).

“Un ringraziamento – ha concluso l’assessore Giani – va al presidente Giovanni Santi e agli amici Gianni Corsini, Paolo Eredi, Armando D’Alessandro per l’impegno profuso nell’organizzazione”.

Alla premiazione in programma domenica pomerggio prenderanno parte, oltre all’assesosre Giani, il presidente del Quartiere 4 Giuseppe D’Eugenio, il responsabile nazionale sezione boccette Pavio Migliozzi e quello provinciale Stefano Giannoni, il presidente provinciale del Coni Paolo Ignesti.