domenica, 29 Novembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Era ricercato per rapina e...

Era ricercato per rapina e tentata violenza sessuale: preso in via Faenza

Stava passeggiando fisarmonica in spalla, quando è stato fermato dai poliziotti di quartiere in San Lorenzo. Gli agenti hanno così scoperto che l'uomo, un 33enne rumeno, era ricercato. E' stato portato a Sollicciano.

-

“Colpo” dei poliziotti di Quartiere, che a San Lorenzo hanno catturato un ricercato per rapina e tentata violenza sessuale.

RICERCATO. Fisarmonica in spalla, passeggiava tranquillamente per via Faenza, ma il suo atteggiamento ha attirato l’attenzione dei poliziotti di quartiere di San Lorenzo, che ieri pomeriggio hanno proceduto al controllo. Gli agenti hanno così scoperto che l’uomo, un romeno di 33 anni, era ricercato per i reati di rapina aggravata e tentata violenza sessuale.  Lo straniero è stato portato al carcere di Sollicciano.

IRREGOLARI. Ma non solo. Sempre nel corso della giornata di ieri, sei magrebini irregolari, rintracciati durante i controlli delle volanti, sono finiti in Questura per essere sottoposti a fermo per identificazione. Per tutti loro è scattata la denuncia per inosservanza degli obblighi sul soggiorno, e nei loro confronti sono state avviate le procedure di espulsione dal territorio nazionale.

UBRIACO ALLA GUIDA. Intorno alle una della scorsa notte, inoltre, una volante ha sorpreso un 21enne fiorentino ubriaco alla guida di un ciclomotore: 1,44 g/l il tasso alcolemico riscontrato al giovane, nei cui confronti è subito scattata la denuncia per guida in stato di ebbrezza, oltre al sequestro del mezzo.

Ultime notizie

Dove vedere Milan Fiorentina in tv: Sky o Dazn?

Milan Fiorentina si terrà domenica 29 novembre alle 15.00, allo Stadio Meazza: ma dove vederla in tv, su Sky o Dazn?

“Tanti piccoli fuochi” di Celeste Ng, la recensine

Una scrittura magnificamente scorrevole, paragonabile alla nostra Elena Ferrante, che racconta la mentalità benpensate americana.

Quanti contagiati oggi in Italia: meno casi, scendono le terapie intensive

I dati del 28 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?