lunedì, 14 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaFirenze, Prato e Pistoia, primo...

Firenze, Prato e Pistoia, primo passo per la superprovincia

-

Si tratta di un documento di governance del territorio che fissa le azioni da intraprendere per dare concretezza alle strategie e agli obiettivi di medio e lungo periodo. A partire dalla condivisione di un progetto organico per la creazione di una Provincia Unica. “Un primo passo su cui è opportuno operare fin da subito per creare una effettiva politica metropolitana – è scritto nel documento – è quello di migliorare gli strumenti e le procedure per integrare la programmazione del territorio; solo così è possibile accelerare la realizzazione degli interventi, facilitare l’utilizzo delle risorse e l’accesso alle risorse economiche”.

Accordi sono stati raggiunti nel settore della formazione, per il rilancio del lavoro e dell’occupazione, sulle reti di impresa, sull’accesso al credito e sul sistema delle infrastrutture, compresa l’alta velocità e la riorganizzazione della rete ferroviaria e metropolitana. Il “Patto” dedica particolare attenzione al sistema stradale e autostradale con l’adeguamento della terza corsia tra Baberino e Incisa e la bretella Prato-Signa.

“Individuerei il valore aggiunto proprio nella capacità di dialogo tra le rappresentanze sociali e la rappresentanza istituzionale tutta – ha sottolineato il Presidente della Provincia di Firenze Andrea Barducci – in una vera comunità di intenti tra le categorie economiche, i portatori di interessi, il sindacato e le istituzioni, quasi in controtendenza rispetto ai tempi”.

Ultime notizie