mercoledì, 23 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Frey, la faccia per l'Ant

Frey, la faccia per l’Ant

Un altro personaggio famoso, in particolare per i tifosi viola, ha messo a disposizione la propria faccia per la campagna di promozione a favore della Fondazione Ant Onlus Toscana. Dopo Carlo Conti è arrivata l'adesione di Sebastien Frey.

-

Nei giorni scorsi, infatti, il numero uno della Fiorentina Sebastien Frey ha partecipato a un filmato realizzato dalla Polinetwork di Firenze. Lo spot, che sarà messo in onda prossimamente dalle emittenti televisive toscane e che lo vede protagonista, domenica in occasione dell’incontro Fiorentina-Milan sarà proiettato in anteprima sul maxischermo dello stadio Franchi.

Inoltre, sempre domenica saranno distribuite dall’Ant Toscana 40.000 coccarde viola. Il ricavato della libera offerta andrà a sostenere l’attività della fondazione che ha fra gli obiettivi principali quello di migliorare la vita dei sofferenti di tumore, assistendoli nelle loro case e gratuitamente. Per far questo si avvale di struttura sanitarie (ODO-ANT) che attualmente composte da 9 medici, 2 infermieri e 2 psicologi. Le offerte potranno essere fatte ai volontari che per l’occasione indosseranno una maglietta bianca con le scritte verdi (colore che contraddistingue la Fondazione) e viola.

Per info: Fondazione ANT Onlus Delegazione Toscana, via delle Panche 40b, tel. 055.5000210.

Ultime notizie

Giornate europee del patrimonio 2020: musei a 1 euro a Firenze e in Toscana

Visite guidate gratis, eventi e aperture serali dei musei a un prezzo simbolico: cosa vedere in Toscana per le Gep 2020

Corri la vita 2020, qual è il colore della maglia e come funziona la “gara”

La corsa benefica cambia, ma si svolgerà comunque. Percorso "individuale", musei gratis e prenotazioni online: ecco tutte le novità della 18esima edizione

Quando e dove si vota per il ballottaggio delle comunali 2020

Chi può votare, com'è fatta la scheda, quando e perché è previsto il secondo turno per scegliere il sindaco: i dubbi più comuni sulla seconda tornata elettorale

Libri scolastici con lo sconto: da Amazon alla Coop, come risparmiare

C'è chi sceglie l'usato (e spende la metà) e chi si affida al supermercato o ai siti internet con prezzi tagliati del 15% e promozioni, dai buoni ai punti spesa. La guida al risparmio per i libri di testo