venerdì, 25 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Fugge al controllo della Municipale...

Fugge al controllo della Municipale e ferisce una vigilessa: denunciato

L'episodio era accaduto sabato sera nella zona di San Niccolò. L'uomo, un 37enne, si è presentato ieri al distaccamento di via delle Terme ammettendo le sue responsabilità. La sua auto è stata sequestrata perché priva della copertura assicurativa.

-

Fugge durante un controllo urtando con l’auto una vigilessa: denunciato dalla Polizia Municipale.

IL CONTROLLO. L’autore del gesto, un 37enne, si è poi presentato ieri mattina al distaccamento di via delle Terme della Polizia Municipale, ammettendo le sue responsabilità. L’episodio era avvenuto sabato sera nel corso di un controllo nella zona di San Niccolò. Il 37enne è stato denunciato per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale, mentre la sua vettura, una Rover, è stata sequestrata perché priva della copertura assicurativa.

LA FUGA. Secondo il racconto dell’uomo, sarebbe stata proprio la mancanza di assicurazione la ragione per cui avrebbe cercato di fuggire urtando, per fortuna senza gravi conseguenze, una vigilessa. 
L’episodio è accaduto sabato intorno alle 22 nella zona di San Niccolò nel corso di uno dei consueti controlli effettuati dalla Polizia Municipale in una delle zone più gettonate per la vita notturna. Una pattuglia ha fermato un’auto in transito in via San Miniato per una normale verifica dei documenti: l’uomo, alla richiesta dei vigili, prima ha finto di cercarli poi ha ingranato la marcia urtando una delle due agenti impegnate nel controllo dandosi alla fuga.

LE RICERCHE. La vigilessa ha avuto la prontezza di riflessi di scansarsi evitando così conseguenze ben più gravi: l’agente ha riportato una contusione al ginocchio con cinque giorni di referto. 
Immediatamente sono scattate le ricerche dell’uomo. Alcuni agenti sono andati sotto l’abitazione del proprietario dell’auto ma l’uomo non è tornato a casa. Alla fine il conducente della Rover è stato rintracciato attraverso i suoi familiari e invitato a presentarsi al distaccamento della Polizia Municipale di via delle Terme.

LA DENUNCIA. Come poi è avvenuto. Il 37enne ha ammesso le sue responsabilità, raccontando di essere scappato perché sapeva di non avere la copertura assicurativa per l’auto, ma ha assicurato che non voleva assolutamente far del male alla vigilessa, di cui ha chiesto notizie. Per lui è scattata la denuncia per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale, mentre l’auto è stata sequestrata.

Ultime notizie

Smart working: cosa cambia dopo il 15 ottobre (senza la proroga)

Le regole per il lavoro agile nel settore privato e quelle per i genitori con meno di 14 anni

Torna La rondine di Puccini al Teatro del Maggio Fiorentino

La stagione lirica del teatro fiorentino continua, dopo il successo del Rinaldo, con "La Rondine" di Giacomo Puccini

Maglieria uomo, tutte le novità per l’autunno

È arrivato il momento del cambio di stagione: i consigli su come "rinfrescare" il proprio guardaroba

Firenze Marathon 2020 annullata, la maratona torna nel 2021

Quando si terrà la 37esima edizione della gara e cosa succede per chi ha già fatto l'iscrizione