venerdì, 23 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica I fiorentini? Sono tutti al...

I fiorentini? Sono tutti al mare (lo dicono i rifiuti)

Negli ultimi due giorni, netto calo dei rifiuti prodotti dai cittadini (indicatore utilizzato da anni per valutare il numero di persone rimaste in città e quelle invece partite): rispetto al 13 agosto di un anno fa, infatti, la diminuzione della raccolta degli scarti è stata del 23%.

-

Firenze si è “svuotata” negli ultimi due giorni: lo dicono i rifiuti (non) prodotti dai fiorentini. La raccolta dei rifiuti solidi urbani è infatti da anni utilizzata per analizzare le ferie dei cittadini, ovvero per scoprire quanto Firenze si svuoti nei giorni più caldi dell’anno. Rispetto al 2008 i dati sono stati simili fino alla scorsa settimana, quando si è registrata una diminuzione dei rifiuti soprattutto in occasione dei weekend (fatto registrato anche a luglio).

Già lunedì scorso, 10 agosto, il dato ha dimostrato un calo anche nella prima giornata feriale della settimana: sono state raccolte infatti 478,86 tonnellate di rifiuti indifferenziati, con un – 34% rispetto a un analogo lunedì di maggio (il 25 maggio furono raccolte 726,89 tonnellate). Lunedì 11 agosto 2008 furono 513,30 le tonnellate raccolte: questo dimostra una diminuzione del 7% rispetto a un anno fa, dato che però rientra nella diminuzione fisiologica dovuta al minor gettito di rifiuti legato all’attuale crisi dei consumi. Quindi – spiega Quadrifoglio – il dato dei due lunedì di agosto (2009 e 2008) è abbastanza omogeneo, con -34% di rifiuti raccolti.

Diverso il discorso solo due giorni dopo: mercoledì 13 agosto (ieri) sono state raccolte 404,56 tonnellate di rifiuti indifferenziati: rispetto a un normale mercoledì (il 27 maggio furono raccolte 738,10 tonnellate) la diminuzione è stata del 45%. Rispetto al 2008 (mercoledì 13 agosto furono 499,46 le tonnellate raccolte) la diminuzione è stata del 23% (quota che supera di gran lunga il calo fisiologico dovuto alla crisi).

I dati – conclude Quadrifoglio – segnalano un calo più repentino e incisivo dei rifiuti raccolti rispetto al 2008, relativo alla maggior assenza di cittadini. Assenza che presumibilmente proseguirà fino alla fine della prossima settimana.

Ultime notizie

Coprifuoco in Toscana e a Firenze: il punto della situazione

Nessun lockdown a livello regionale, almeno per il momento. Intanto Firenze vieta lo stazionamento delle persone in 10 zone calde della movida

Modulo di autocertificazione per il coprifuoco (pdf): la nuova versione

Spostamenti di sera solo per validi motivi: alcune Regioni decidono il coprifuoco e torna l'autocertificazione in pdf per motivare le uscite da casa. Il modulo è uguale in tutta Italia

Natura collecta, Natura exhibita: a Firenze in mostra i prodigi naturali

Minerali rari, animali esotici, conchiglie e piume trasformate in oggetti di lusso. I gioielli della natura sono esposti in San Lorenzo

Nuova giunta regionale toscana 2020: Giani annuncia assessori e deleghe

Il neo governatore Eugenio Giani ha comunicato anche l'ultimo nome della sua squadra: ecco tutti gli assessori della giunta regionale e le possibili deleghe