giovedì, 23 Gennaio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica I ristoranti di Firenze premiati...

I ristoranti di Firenze premiati dalla Guida Espresso 2018

In città ci sono 15 locali che hanno ottenuto i ''cappelli'' della Guida ai ristoranti dell’ Espresso 2018: Firenze vanta uno dei dieci cappelli d’oro italiani

-

Tanto di cappello. L’Enoteca Pinchiorri di Firenze si conferma al top, è tra i 10 ristoranti d’Italia che secondo la Guida dell’Espresso 2018, si aggiudicano il “Cappello d’Oro”, novità che distinguere i “nuovi classici” della cucina italiana, quei simboli che sono “fuori concorso” perché non possono essere giudicati con il metro di tutti gli altri. Il non plus ultra, in poche parole.

Per trovare la prima tra le altre eccellenze della ristorazione fiorentina segnalata dall'edizione 2018 della Guida ai Ristoranti d'Italia dell'Espresso, presentata proprio a Firenze, bisogna “scendere” fino ai tre cappelli,  che vanno all’Hotel Four Seasons con il suo “Il Palagio”, una conferma rispetto all’anno scorso. 6 ristoranti di Firenze si trovano un gradino sotto, sempre stando al giudizio degli esperti dell’Espresso, con due cappelli, mentre altri 8 si “accontentano” di un cappello.

Chi entra e chi esce: la guida e i ristoranti di Firenze

In città crescono i riconoscimenti della guida 2018 rispetto all’edizione precedente. Ci sono conferme per Borgo San Jacopo, La Bottega del Buon Caffè, Ora d’Aria e per il Winter Garden by Caino dell’Hotel Saint Regis che si aggiudicano due cappelli. Sale in classifica, con due cappelli, il Cibreo e migliora il suo “rating” anche Se.sto on Arno del Westin Excelsior, passando da uno a due cappelli.

Ci sono 6 new entry tra chi ha guadagnato un capello. Si tratta di:  Essenziale, Gran Hotel Minerva con “La Buona Novella”, l’Hotel Brunelleschi con “Santa Elisabetta”, Konnubio, La Leggenda dei Frati e Oliviero. A loro si aggiunge la riconferma di Gurdulù e del Pasha dell'Hotel Villa Cora.

Guida ai ristoranti Espresso 2018: la lista dei “cappelli” a Firenze

Ecco quindi la lista dettagliata:

Cappello d’oro
Enoteca Pinchiorri

Tre cappelli
Hotel Four Seasons “Il Palagio”

Due cappelli
Borgo San Jacopo
Cibreo
La Bottega del Buon Caffè
Westin Excelsior – Sesto on Arno
Ora d’Aria
Winter garden by Caino Hotel Saint Regis

Un cappello
Essenziale
Gran Hotel Minerva – La Buona Novella
Gurdulù
Hotel Brunelleschi – Santa Elisabetta
Hotel Villa Cora – Pasha
Konnubio
La Leggenda dei Frati
Oliviero

- Pubblicità -

Ultimi articoli

Severgnini si racconta al Teatro Puccini

L’editorialista porta il suo “Diario sentimentale di un giornalista” a Firenze: ed è subito messinscena

Tramvia, linea 3.2: “Solo un terzo del percorso con i pali”

Intervistato da Lady Radio, il sindaco Dario Nardella fa il punto sui lavori per le nuove linee e anche sulla tecnologia che permetterà ai tram di viaggiare, in alcuni tratti, a batteria

La scuola al cinema: l’Istituto Marco Polo di Firenze in un film

Ci si resta anche al pomeriggio, si impara con metodi all’avanguardia e la parola d’ordine è “accoglienza”. Una scuola strana, l’Istituto Marco Polo. Che ora diventa un film

Natura collecta, a Firenze in mostra i prodigi della natura

Minerali rari, animali esotici, conchiglie e piume trasformate in oggetti di lusso. I gioielli della natura sono esposti in San Lorenzo
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Utilizziamo i cookie per offrirvi una migliore esperienza online, analizzare il traffico del sito e personalizzare i contenuti. Dando il vostro consenso, ne accettate l'uso in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi