sabato, 23 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Il centro? Più "pedonale"

Il centro? Più “pedonale”

La giunta comunale ha dato il via libera alla pedonalizzazione di via Toscanella, via dello Sprone e delle strade limitrofe, ovvero della zona compresa tra Borgo San Jacopo e lo Sdrucciolo dei Pitti. "Strade troppo strette".

-

Un nuovo tassello nel programma di ampliamento delle aree pedonali in centro storico. La giunta di Palazzo Vecchio ha infatti deciso, su proposta del vicesindaco Giuseppe Matulli, di procedere alla pedonalizzazione di via Toscanella, via dello Sprone e delle strade limitrofe. Si tratta cioè della zona compresa tra Borgo San Iacopo e lo Sdrucciolo dei Pitti, la direttrice piazza Pitti-via Guicciardini, e dal lato opposto da via Maggio.

Tutte strade troppo strette per consentire l’uso promiscuo tra veicoli e pedoni in sicurezza, e che sono caratterizzate dalla presenza di molte botteghe artigiane. La pedonalizzazione punta infatti non soltanto a garantire una maggiore sicurezza dei pedoni, ma anche a valorizzare la zona sia dal punto di vista turistico sia da quello artigianale e commerciale. La decisione della giunta, cui seguirà progetto vero e proprio, è stata concordata con le associazioni di rappresentanza degli artigiani.

Dunque, le strade che diventeranno pedonali sono via Toscanella, via dello Sprone, piazza della Passera, via del Pavone, via dei Velluti, via dei Vellutini, via Sguazza, via Sdrucciolo dei Pitti, via de’ Marsili e via Michelozzi.

Notizia precedenteL’Oscar della sfiga
Notizia successivaPiscine, riaperte le iscrizioni

Ultime notizie

Quanti contagiati oggi in Italia: oltre 13.000 casi e 472 morti

I dati del 20 gennaio dal bollettino sul coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia e quanti morti?

Multa Covid: come fare ricorso (ma si rischia il raddoppio della sanzione)

Fare ricorso al Prefetto non sempre conviene, anche quando viene notificata una multa per non aver rispettato le regole anti-Covid del Dpcm

Fiorentina, contro il Crotone è un’altra sfida salvezza

I viola provano a ripartire dopo la brutta sconfitta a Napoli. Preso l’attaccante Kokorin: le probabili formazioni di Fiorentina - Crotone

Covid 22 gennaio, Toscana: i dati di oggi, nuovi contagi sotto quota 500

Scendono leggermente i contagi e il tasso di positività: i dati del bollettino della Regione sul Covid in Toscana, aggiornati a oggi, 22 gennaio. Segno meno per i ricoverati. 16 i morti