Durante gli incontri verranno fatte lezioni e laboratori e i temi che verranno discussi saranno: il Confine orientale e Resistenza nell’Area Confine orientale; l’esodo dall’Istria e l’accoglienza ai profughi, “altre” fonti: memorie e letteratura per un lavoro interdisciplinare sulla storia del Confine orientale.

L’incontro conclusivo è previsto per il 10 febbraio, il giorno della ricorrenza.

Per maggiori informazioni consultare il sito www.regione.toscana.it alla sezione Cultura, Memoria del passato, oppure contattare Isgrec (0564 415219 – [email protected]); Ufficio scolastico regionale della Toscana (055 2725280 – [email protected]); Regione Toscana (055 4382666 – [email protected]).