domenica, 20 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica In vacanza a Firenze, si...

In vacanza a Firenze, si smarrisce: ritrovato in stato confusionale

Protagonista della vicenda un californiano 50enne che, in seguito alla vicenda, ha cominciato ad avere tremori, e che è stato ritrovato spaventato e disidratato. In via Miccinesi, invece, ''show'' di un ventinovenne ubriaco.

-

In vacanza a Firenze, un californiano 50enne si è allontanato dal gruppo, si è smarrito e ha cominciato ad avere tremori. E’ così che ieri sera lo ha trovato una volante, seduto sui gradini di largo Bargellini, spaventato, disidratato e in forte stato confusionale.  Accompagnato in ospedale per le cure mediche, gli agenti hanno subito rintracciato il capogruppo dei vacanzieri e dato notizia di quanto accaduto al Consolato americano.

VIA MICCINESI. Diverso invece il motivo di un altro intervento della polizia effettuato sempre nella giornata di ieri. Un ventinovenne rumeno, intorno alle tre del pomeriggio, ha chiesto da bere al proprietario di un bar di via Miccinesi: al rifiuto del barista – dovuto alle condizioni in cui già si trovava il 29enne – questi ha cominciato a urlare e a molestare gli altri avventori e, uscito dal locale, anche altri passanti.

L’INTERVENTO. Sul posto sono giunti gli agenti di polizia, e alla richiesta: “Potrebbe mostrarci i suoi documenti, grazie”, sono seguite minacce,  grida a dismisura e offese, mentre dalle tasche, dopo l’ennesima richiesta, ha tirato fuori documenti illeggibili e datati. Gravato da numerosissimi precedenti di polizia,  il giovane romeno è stato denunciato per  resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, rifiuto di fornire le proprie generalità e infine sanzionato per ubriachezza.

Ultime notizie

Elezioni regionali Toscana 2020: affluenza al 36,29% alle ore 19

I dati sull'affluenza alle urne alle ore 19 del 20 settembre per le elezioni regionali 2020 della Toscana

Fiorentina-Torino, le immagini della gara

Biraghi, Castrovilli e Chiesa i migliori in campo

Referendum 2020: affluenza al 29,71% alle ore 19

I dati sull'affluenza al referendum 2020 sul taglio dei parlamentari: alle ore 19 del 20 settembre ha votato il 29,71%