domenica, 27 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Infermiera sbagliò a fare la...

Infermiera sbagliò a fare la trasfusione: ”era al telefono”

Stava telefonando col cellulare, per questo un'infermiera di Careggi avrebbe sbagliato trasfusione ad un paziente poi deceduto. Ma non fu l'errore a causare il decesso.

-

Una telefonata durante la trasfusione.

LE INDAGINI. E’ morto dopo che gli era stata fatta una trasfusione con una sacca di sangue destinata a un altro, ma il decesso non sarebbe stato causato da quell’errore. E’ questa l’ipotesi del pm riguardo la morte di un paziente avvenuta all’ospedale di Careggi nel luglio scorso.

L’ERRORE. L’infermiera che ha somministrato la sacca, attualmente indagata insieme a una collega e a un medico, sarebbe stata al telefono durante l’atto e, per questo, non avrebbe chiesto il nome al paziente. Tuttavia il decesso non sarebbe stato causato dall’errore, quanto da una salute già molto compromessa.

Ultime notizie

La Fiorentina si fa rimontare e perde a San Siro

Ribery meraviglioso. Disastro Vlahovic

L’Orchestra della Toscana riparte da 20 Intermezzi

Tra la stagione scorsa interrotta dal coronavirus e la prossima ancora da definire, l’Orchestra regionale della Toscana torna sul palco del Verdi con un programma di concerti per l’autunno. 500 i posti disponibili

Inter Fiorentina in tv: Sky o Dazn?

Inter Fiorentina in tv: una partita da non perdere quella in programma alle ore 20.45 a San Siro: ma dove vederla in Tv su Sky o Dazn?

Cosa fare a Firenze nel weekend: gli eventi del 26 e 27 settembre

Bancarelle, vintage, fiere, spettacoli e musei a 1 euro: il meglio del programma per l'ultimo fine settimana di settembre