venerdì, 10 Luglio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica La Sardegna sbarca a Firenze

La Sardegna sbarca a Firenze

-

Cinque concerti presso la Sala ex Leopoldine in Piazza Tasso, dal 18 ottobre al 12 dicembre, saranno presentati nell’ambito della prima edizione della rassegna musicale “Isolas” organizzata dall’ACSIT (l’Associazione Culturale Sardi in Toscana) e promossa dal Quartiere 1.

La rassegna musicale sarà inaugurata sabato prossimo dal “Galà lirico” con Cristina Melis (mezzosoprano), Francesco Medda (tenore), Cristiano Manzoni (pianoforte) che eseguiranno musiche di Bizet, Verdi, Mascagni e Puccini.

“La rassegna musicale vuole sia promuovere una realtà artistica, costituita da giovani musicisti sardi che vivono e lavorano a Firenze e sia avvicinare sempre di più il grande pubblico alla musica classica – ha sottolineato il presidente del Quartiere 1 Stefano Marmugi -. Attualmente la Sardegna sta vivendo un vero e proprio Rinascimento artistico grazie a giovani scrittori, registi e musicisti che la promuovendo a livello internazionale”.

Questo il programma di “Isolas”.

Sabato 18 ottobre: Galà lirico.
Venerdì 24 ottobre: “Tosca” di G. Puccini.
Venerdì 14 novembre: “Voce e musica del Cinema”.
Venerdì 28 novembre: “Concerto per due Continenti”.
Venerdì 12 dicembre: “Dal popolare al classico: canti natalizi della tradizione europea”.

I concerti, ad ingresso libero, cominceranno alle 21

Per ulteriori informazioni, telefonare alla sede dell’ACSIT, telefono 055/240549 e-mail: acsitfirenze@virgilio.it.

Ultime notizie

Guida 2020 ai locali estivi di Firenze, per drink e musica all’aperto

Sono meno, ma sono aperti: ecco i bar e gli spazi open air per trascorrere l'estate 2020 tra musica, buon cibo e divertimento (in sicurezza). Dal lungarno fino al centro passando dalla periferia

Stato di emergenza, arriva la proroga: cosa comporta

Ci sarà la (scontata) proroga dello stato di emergenza: quando finisce e cosa comporta? Ecco cosa prevede la legge

Treno gratis per chi ha 18 anni: in Toscana il “regalo” di agosto

Come funziona l'iniziativa per chi compie la maggiore età. Un mese di spostamenti gratis sui convogli regionali, ma attenzione, va richiesta una card

F1, GP Mugello: biglietti per il pubblico o Formula 1 a porte chiuse?

Per la prima volta il circus sbarca sul circuito toscano e festeggia le mille gare della Ferrari, la padrona di casa